Pokemon GO: ad oggi offre il 10% del contenuto che gli sviluppatori vogliono implementare

Sembra che vi saranno ancora parecchi aggiornamenti, in futuro.

Tsunekazu Ishihara, chief executive officer di The Pokemon Company, ha rivelato che, allo stato dell'arte, Pokemon Go offre solamente una frazione del contenuto che è stato pianificato per il gioco, e che vi sono numerosi piani per future espansioni, incluso il PvP tra allenatori e lo scambio di Pokemon.

pokemon_go_1yr_ann

"Al momento abbiamo introdotto solamente il 10% di ciò che Pokémon e Niantic stanno cercando di portare", queste le parole di Ishihara riportate da VG247.

Dopo tutto sono stati coperti solamente 140 Pokémon, quando in totale ve ne sono oltre 800. Il lavoro da fare non manca di certo.

Ishihara ha anche parlato della difficoltà di scegliere quali Pokémon far comparire nelle varie aree geografiche del mondo. I pokemon d'acqua, per esempio, dovrebbero comparire vicino laghi, fiumi, o altre fonti d'acqua? Sono problemi molto realistici, ha detto.

L'avventura di Pokemon Go è dunque solo all'inizio, molte altre sorprese ci aspettano in futuro.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza