"La chiave per un prossimo Duke Nukem di successo non sta in una nuova storia, ma piuttosto in un design innovativo, che porti qualcosa di nuovo ai videgiochi", queste le parole del presidente di Gearbox, Randy Pitchford, e riportate da IGN.

3124095_duke_nukem_3d_megaton_edition_available_now_on_pla_6dqu.1920

Secondo Pitchfors la soluzione non sta dunque nella storia. "Tutti siamo in grado di pensare ad una storia" dice Pitchford, sottolineando il fatto che la vera risposta per il prossimo gioco di Duke Nukem sta in qualcosa che abbia a che fare con il design, innanzitutto.

Quando fai un gioco, continua il presidente, si tende ad iniziare con la storia. Bisogna iniziare invece col design perchŔ il giusto gioco di Duke Nukem che prenderÓ posto nei negozi deve portare qualcosa di nuovo con sÚ. Questo, spiega Pitchford, Ŕ il motivo per cui Duke 3D ebbe successo, ovvero il personaggio, la storia e lo stile del design.

Siete d'accordo con il suo pensiero?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (6)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti