Pete Hines torna a parlare dell'arrivo di DOOM e The Elder Scrolls V: Skyrim su Switch

Piena fiducia nelle due versioni per la console di Nintendo.

Ormai lo saprete, due dei giochi Bethesda più apprezzati dai fan, DOOM e Skyrim, si apprestano a sbarcare anche su Nintendo Switch.

Ora Pete Hines torna a parlare dei due titoli, confermando la piena fiducia nelle versioni Switch. Per quanto riguarda DOOM, del quale vi abbiamo già proposto la nostra anteprima, Hines ha dichiarato:

"Probabilmente, portarlo su Switch non si è rivelato più difficile di quanto sia stato farlo con le altre piattaforme. Ogni volta che lavoriamo su piattaforme diverse, incontreremo sempre delle sfide in termini di funzionamento differente rispetto al PC".

Mentre sull'arrivo dell'epico Skyrim, qui sotto potete leggere le parole di Hines riportate da Nintendoeverything:

"Non abbiamo fatto nulla per Nintendo per tantissimo tempo. Con l'ultimo Zelda rivelatosi il grandissimo successo che è stato, è normale dire 'Hey, se ti piacciono i GDR open-world dove puoi esplorare e fare ciò che vuoi, Skyrim potrebbe fare al caso tuo!'. Non conosco i numeri precisi, ma una fetta dei possessori di Switch non ha mai giocato a Skyrim. E' qualcosa di nuovo per loro, ma sarà grandioso anche per chi ci ha già giocato, dal momento che potrà giocarlo anche fuori casa."

skyrim_5_656x369

Pete Hines ci tiene comunque a sottolineare che l'utenza Switch dovrà "abituarsi" a titoli di questo tipo, in quanto non sono propriamente giochi tipici del catalogo Nintendo.

Che ne pensate di DOOM e Skyrim per Switch?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloBaldur's Gate 3 - anteprima

La storia d'amore fra Larian Studios e Dungeons & Dragons.

Cyberpunk 2077: versione aggiornata per Xbox Series X gratis se si acquista il gioco per Xbox One

"I giocatori non dovrebbero mai essere costretti ad acquistare lo stesso gioco due volte o pagare per gli aggiornamenti".

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza