L'incredibile ricerca del linguaggio alieno in Elite: Dangerous

Un mistero che sta affascinando un'intera community.

I Thargoids hanno fatto capolino in maniera più o meno esplicita all'interno di Elite: Dangerous da ormai diverso tempo e hanno inevitabilmente attirato l'attenzione dei tanti fan di questo franchise.

Gli incontri con questa razza sono sempre più frequenti e incredibilmente qualcuno non sta cercando di attaccarli ma di comprenderli. Avete capito bene, qualcuno pensa che i Thargoids stiano comunicando con un linguaggio tutto loro e si sta spingendo in una ricerca che ricorda sotto aspetti quella al centro dell'ottimo Arrival, l'affascinante film di Denis Villeneuve.

Come riporta Polygon, alcuni giocatori avrebbero notato la presenza di particolari marchi vicino all'"occhio" della navicella. Un giocatore, Commander Orodir, ha iniziato a raccogliere delle immagini di questi segni mentre una giocatrice, Commander Olivia Vespera sta lavorando per dare un significato a ogni singolo simbolo.

Ecco un'immagine del lavoro di Commander Olivia Vespera condivisa attraverso il suo profilo Twitter:

1

Ci sono diverse teorie riguardanti questi simboli che vengono considerati una sorta di alfabeto:

  • I simboli più esterni indicano l'età o l'abilità del Thargoid e forse diventano più spessi con il suo invecchiare
  • Il cerchio più interno potrebbe essere legato al lavoro/mansione del Thargoid dato che i comportamenti sembrano variare così come i colori
  • I simboli più esterni sono il nome della navicella o del Thargoid

Gli incontri ostili con i Thargoids si starebbero intensificando ma molti sono convinti che quest'ultimi attacchino solo se provocati. Il collega di Polygon, Charlie Hall, dichiara che un Thargoid che ha incontrato non lo ha attaccato ma si spostava solo per bloccare il suo avanzamento verso Maia, un lontano insediamento umano all'interno delle Pleiadi. Che gli alieni stiano nascondendo o proteggendo qualcosa?

Le ipotesi sono parecchie, ciò che sappiamo con certezza è che quello di Elite: Dangerous si sta dimostrando un universo estremamente affascinante e misterioso in cui perdersi. Cosa pensate dei misteri che circondano i Thargoids?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Nonna Skyrim si prende una pausa da YouTube per motivi di salute

AGGIORNAMENTO: Shirley Curry fa chiarezza: "la maggior parte dei miei spettatori Ŕ molto gentile".

The Last of Us: Parte II si svela nel nuovo State of Play! Alle 21:45 lo commentiamo in diretta

Naughty Dog Ŕ pronta a stupirci con una full immersion imperdibile?

The Last Guardian starebbe per tornare con un film targato Sony Pictures

La favola videoludica di Fumito Ueda rinasce con un nuovo progetto?

Articoli correlati...

PS5 'ha 38 giochi in sviluppo' e l'evento reveal sembra ormai alle porte

Stando alla presunta copertina di Official PlayStation Magazine UK.

The Last Guardian starebbe per tornare con un film targato Sony Pictures

La favola videoludica di Fumito Ueda rinasce con un nuovo progetto?

Smite sta per accogliere Cthulhu come nuova divinitÓ

Hi-Rez pubblica un nuovo trailer per il Grande Antico pi¨ amato.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza