Solo nella giornata di ieri vi abbiamo parlato di un importante cambiato nell'organigramma di Sony con Andrew House che abbandona il ruolo di presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment in favore di John Kodera. Vale sicuramente la pena di tornare sull'argomento e sulla figura di House, un dirigente che per il marchio PlayStation ha significato moltissimo dato che è riuscito a risollevarlo in maniera impressionante da quando nel 2011 prese le redini dopo il passaggio di consegne di Kaz Hirai.

"Quando passai il ruolo di leader di Sony Computer Entertainment a Andrew House nel 2011 ero fiducioso del fatto che stessi lasciando il business PlayStation nelle migliori mani possibili e i fatti mi hanno dato ragione. Sono estremamente grato a Andy per il fantastico contributo che ha garantito al fine di evolvere il business PlayStation, posizionandolo fermamente come uno dei fattori più importanti della nostra futura crescita". Queste le parole di Kaz Hirai riportate da Engadget.

1

Anche House, che a meno di sorprese lascerà Sony a fine 2017 per passare del tempo con la propria famiglia e per imbarcarsi poi in una nuova carriera, ha commentato il proprio addio:

"Sono estremamente orgoglioso di ciò che abbiamo costruito con PlayStation e Sony Interactive Entertainment: intrattenere milioni di persone in tutto il mondo con i giochi migliori possibili e creare una compagnia di intrattenimento a tutto tondo. PlayStation è stata una gigantesca parte della mia vita per più di 20 anni ma con il business che ha raggiunto successi da record sembra ora essere arrivato il momento giusto per cercare nuove sfide. Ricorderò sempre con estremo piacere le amicizie e le persone che hanno reso SIE un luogo di lavoro così splendido. Sono anche grato ai giocatori e ai fan di PlayStation per il loro supporto e la loro fedeltà. John (Kodeka) e SIE sono tra i migliori al mondo e so che il futuro di PlayStation è radioso".

Finisce un'era in casa Sony e vedremo se Kodera saprà sostituire un dirigente fondamentale per il successo di PlayStation.

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle