Destiny 2: lo Stendardo di Ferro e la modalitÓ Autorevole dell'Incursione in arrivo la prossima settimana

Con del loot davvero splendido.

A un mese dall'uscita su PS4 e Xbox One e a qualche settimana dall'arrivo tanto atteso su PC, Destiny 2 (avete dato un'occhiata alla nostra guida?) si sta per aggiornare con due novitÓ davvero importanti per i fan del titolo sviluppato da Bungie.

Di cosa stiamo parlando? Dello Stendardo di Ferro e della modalitÓ Autorevole per l'incursione Il Leviatano. Si tratta di due contenuti molto attesi, a conti fatti due ritorni dal primo Destiny che, tuttavia, si ripropongono con una manciata novitÓ. Partiamo, per esempio, dal fatto che questo nuovo Stendardo di Ferro non terrÓ conto del vostro Livello di Potenza e che in questo secondo capitolo si baserÓ sulla reputazione ormai tipica per questo sequel. Si otterranno, infatti, dei token sia vincendo che perdendo e si potrÓ cercare di ottenere del loot davvero notevole.

Ecco le immagini riportate da Eurogamer.net:

1

Oltre a questa nuova modalitÓ ci sarÓ spazio anche per la difficoltÓ Autorevole del Raid di Destiny 2 (che a quanto pare dovrebbe proporre anche una nuova armatura come loot). Entrambe le novitÓ saranno disponibili a partire dalle 11:00 del 10 ottobre.

Proverete questi due nuovi contenuti di Destiny 2? A un mese dal lancio cosa pensate del titolo?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Gli sviluppatori di Hitman al lavoro su una nuova IP

Non solo Hitman 3 per IO Interactive.

L'uscita di GTA 6? Secondo un analista Ŕ ancora molto lontana

Non dobbiamo aspettarci a breve un nuovo capitolo dell'amata serie di Rockstar.

Su PokÚmon GO sono diversi i PokÚmon shiny apparsi in tutto il mondo

Il PokÚmon GO Fest di Dortmund sta coinvolgendo allenatori di tutto il mondo.

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza