Assassin's Creed Origins, le lootbox a pagamento non saranno presenti nel gioco

Niente microtransazioni e casse da sbloccare.

Tra gli argomenti più caldi degli ultimi mesi, per quanto riguarda il mondo dei videogiochi, risulta essere sicuramente la questione delle lootbox, elemento che è presente in moltissimi titoli tripla A disponibili sul mercato.

Nelle ultime settimane si è molto parlato riguardo la loro possibile inclusione in Assassin's Creed Origins, e le voci si sono focalizzate sull'ipotetica esistenza di microtransazioni, da un lato, e di casse con contenuti speciali da sbloccare, dall'altro.

Ebbene, sembra proprio che in Assassin's Creed Origins non ci sarà nulla di simile. Come riportato dai nostri colleghi di Eurogamer.com, infatti, è stata confermata ufficialmente la loro assenza nel gioco di Ubisoft.

Nessun soldo reale speso per ottenere elementi aggiuntivi, quindi, ma solo la moneta fittizia presente nell'avventura, cumulabile dal protagonista Bayek.

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Origins è atteso su PlayStation 4, Xbox One e PC per il prossimo 27 ottobre.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza