iPhone X: Foxconn spedisce le prime unità ai vari punti vendita

La prima ondata è caratterizzata da un numero bassissimo di smartphone.

iPhone X si sta sempre più avvicinando sul mercato, e il nuovo smartphone di Apple oltre a rappresentare l'ultima ghiotta offerta della Mela Morsicata ai propri fan, propone anche un design totalmente differente rispetto ai precedenti dispositivi finora pubblicati.

Come riporta WCCFTech, l'azienda multinazionale addetta alla produzione, Foxconn, ha appena spedito all'incirca 46.500 unità di iPhone X nei rispettivi punti vendita, un numero davvero basso, anche in virtù del fatto che, come precedentemente dichiarato da Apple, le scorte dello smartphone saranno inizialmente esigue, nonostante un'ipotetica alta domanda da parte dei consumatori.

1

Già da ora, tuttavia, Foxconn ha sensibilmente aumentato la produzione dei dispositivi nelle sue fabbriche, stimata per circa 400.000 unità a settimana.

Degli analisti hanno azzardato che iPhone X riuscirà a vendere tra le 30 e le 35 milioni di unità entro fine anno. Vi ricordiamo che il dispositivo sarà disponibile ai pre-order a partire dal prossimo 27 novembre.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza