Microsoft: "Con Game Pass vogliamo creare un Netflix per i giochi"

Il servizio si basa sullo stesso modello di Netflix, ma applicandolo ai giochi.

Il CEO di Microsoft Satya Nadella ha sottolineato come il programma Xbox Game Pass intrapreso dalla società sia partito molto bene, e che la compagnia ha come obbiettivo quello di creare l'equivalente di Netflix per i giochi, riporta Wcctech.

Xbox_Game_Pass

"Io direi, parlando dalla prospettiva del gaming, che uno dei cambiamento più grandi che sono avvenuti negli ultimi, direi, due anni, è naturalmente la vivacità del network tra Xbox Live e PC e la console e ora, ancora di più, con il telefono per via di titoli come Minecraft. E una volta che hai il network, hai molte opportunità diverse. In particolare noi ora avviamo un abbonamento, Game Pass, il quale è un buon inizio e il nostro obbiettivo è poter avere un Netflix per i giochi, per cui una sottoscrizione per giochi che le persone possono utilizzare in tutti i dispositivi che utilizzano e giocarci".

Trovate che quella del game Pass possa essere una politica vincente al giorno d'oggi?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza