Le critiche a Star Wars Battlefront II hanno funzionato? Ecco come cambiano le loot box

Il rischio pay-to-win è scongiurato?

Il caso Star Wars Battlefront II si è rivelato, nelle ultime settimane, uno dei più significativi per la discussione riguardante loot box e microtransazioni. Il titolo DICE dava d'altronde l'impressione di implementare troppo evidentemente meccaniche proprie dei free-to-play rischiando una deriva pay-to-win decisamente fastidiosa, soprattutto per un gioco venduto a prezzo pieno.

Come abbiamo spiegato in più di un'occasione, tutto ruotava intorno alle Star Cards (degli oggetti in grado di fornire abilità anche molto potenti). La questione era semplice: pareva che chi fosse disposto a spendere più denaro avrebbe giovato di netti vantaggi grazie alla probabilità di ottenere più Star Cards di alto livello dalle loot box.

Il feedback ha condizionato in qualche modo EA e Dice? Sembrerebbe che almeno in parte le critiche abbiano avuto successo dato che, come riportato da Rock Paper Shotgun, gli sviluppatori hanno modificato il sistema di progressione rivelando recentemente le sue nuove caratteristiche.

1

Ecco i dettagli principali del nuovo sistema di Star Wars Battlefront II:

  • Le Star Cards più rare (Epiche) sono state rimosse dalle loot box: per migliorare il bilanciamento queste Star Cards saranno principalmente disponibili attraverso il crafting, ad eccezione di quelle Star Cards legate ai pre-order o ai pacchetti deluxe e starter.
  • È necessario aver raggiunto un certo rank per craftare Star Cards migliorate: non sarà possibile acquistare un po' di loot box, ottenere tanto materiale per il crafting e poi immediatamente usarlo per Star Cards super potenti. Il craftare Star Cards migliori diventa possibile solo aumentando di rank giocando.
  • Le armi sono bloccate da obiettivi precisi ottenibili solo giocando: certe armi saranno ottenibili nelle loot box ma il resto si sblocca solo giocando. Volete sbloccare una nuova arma per la classe Heavy? Giocate come Heavy e otterrete l'accesso alle armi di questa classe.
  • Equipaggiamento e oggetti specifici per la classe che si ottengono giocando: completando obiettivi e giocando si ottengono loot box specifiche per la classe che utilizzate di più. Queste includono Star Cards e parti per il crafting che vi aiutano a migliorare la classe che state sviluppando.

Cosa pensate dei cambiamenti apportati al gioco? Vi sembrano sufficienti per scongiurare il rischio pay-to-win?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza