Volete giocare a World of Warcraft vanilla? Ci pensa Blizzard con un server ufficiale

I server privati son destinati a sparire?

Blizzard Entertainment ha annunciato l'arrivo di un server ufficiale dedicato a World of Warcraft nella sua versione più classica, riporta Polygon.

Avete capito bene: dopo anni e anni in cui i server privati hanno accolto coloro i quali volessero vivere l'esperienza di World of Warcraft vanilla, oggi potremo farlo in un server ufficiale creato ad hoc da Blizzard stessa per tutti gli appassionati e i nostalgici dei bei vecchi tempi.

"Vogliamo riprodurre l'esperienza di gioco che noi tutti abbiamo vissuto con l'originale, classico World of Warcraft" dice J. Allen Brack, produttore esecutivo di Blizzard.

La domanda dunque sorge spontanea: che fine faranno i server privati che fin ora hanno prosperato nella relativa indifferenza di Blizzard? L'apertura di questo server sembra una mossa indirizzata proprio a riprendersi quelle fette di mercato che, con il passare degli anni e il susseguirsi delle espansioni, sono state lasciate in pasto ai server privati.

World of Warcraft, oggi in vista della sua settima espansione, è un gioco profondamente cambiato dalla sua versione vanilla, per cui chi vorrà tornare a giocare al WoW che fu, potrà farlo in un server ufficiale.

Che ne dite?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza