È un successo che lascia atterriti e che non può essere spiegato solo con l'eccelsa qualità della produzione ma necessariamente con la consapevolezza che il franchise Rockstar Games sia ormai un affermato fenomeno dei nostri tempi.

Come riporta DualShockers, Take-Two ha rivelato i risultati finanziari del periodo che terminava il 31 settembre sottolineando buoni risultati per NBA 2K18 ma soprattutto dei dati impressionanti per GTA V. L'ultimo capitolo della serie raggiunge, infatti, quota 85 milioni di unità distribuite proponendosi come il gioco più venduto di tutti i tempi.

1

Questo è ciò che viene sottolineato da NPD Group che considerando le vendite digitali e fisiche su PC, console e portatili negli Stati Uniti, incorona GTA V come il titolo più venduto di tutti i tempi sia dal punto di vista delle unità piazzate che da quello delle entrate.

Take-Two non può che essere molto soddisfatta e inizia già a guardare al futuro pregustandosi un probabilissimo successo di Red Dead Redemption 2. In questo senso il publisher si aspetta un anno fiscale 2019 da record (il periodo che va dall'1 aprile 2018 al 31 marzo 2019) grazie al gioco di Rockstar Games ma anche a un nuovo titolo di uno dei franchise più importanti di 2K (a meno di sorprese dovrebbe trattarsi di un nuovo Borderlands).

GTA V e Rockstar Games si confermano delle galline dalle uova d'oro per Take-Two. Un successo meritato? Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle