EA annuncia l'imminente acquisizione di Respawn Entertainment. Confermato un nuovo Titanfall

Un affare complessivo da $315 milioni.

Non solo più partnership e collaborazioni nel futuro di Respawn Entertainment e Electronic Arts: EA ha infatti annunciato l'imminente acquisizione della software house che ha dato vita a una delle IP più interessanti degli ultimi anni in ambito shooter, quel Titanfall che con il secondo capitolo ha incontrato alcune difficoltà dal punto di vista commerciale ma che si è rivelato un FPS di assoluta qualità.

Come riportato da Polygon, la compagnia ha annunciato che acquisirà la software house fondata da Vince Zampella e Jason West (i papà di Call of Duty) pagando $151 milioni cash e $164 milioni sotto forma di restricted stock units di Respawn nel lungo periodo. Il CEO di EA, Andrew Wilson, ha parlato della notizia in questi termini:

"Abbiamo visto in prima persona le grandissime qualità di Respawn come team di sviluppo con una visione incredibile, un grande talento e una mentalità creativa che sa ispirare. La nostra partnership si basava su un desiderio comune di spingersi oltre i limiti e proporre un'esperienza straordinaria e innovativa per i giocatori di tutto il mondo. Insieme abbiamo dato vita al franchise di Titanfall e ora che Respawn si unirà alle nostra fila abbiamo degli eccitanti piani da realizzare e cose ancora più fantastiche per il futuro".

1

Queste, invece, le parole del CEO di Respawn, Vince Zampella:

"Abbiamo dato vita a Respawn con l'obiettivo di creare uno studio con alcuni dei migliori talenti dell'industria puntando a essere degli sviluppatori di titoli innovativi di primo piano. Sentivamo che questo è il momento giusto per unirsi a un leader dell'industria che ci garantisce risorse e supporto di cui abbiamo bisogno per il successo nel lungo termine, mantenendo comunque la nostra cultura e la nostra libertà creativa. EA si è rivelata un ottimo partner negli anni e siamo eccitati dalla possibilità di unire le nostre forze. Questo è un grande prossimo passo per Respawn, EA e i nostri giocatori. Per quanto non fosse necessario unirsi a EA era una scelta particolarmente sensata".

Oltre all'acquisizione è anche stato confermato lo sviluppo di un nuovo Titanfall. Cosa pensate di questo annuncio e della mossa di EA?

Vai ai commenti (19)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Battlefield arriva il prossimo anno...su mobile

L'annuncio di EA Ŕ arrivato oggi.

Battlefield 6 uscirÓ quest'anno ed Ŕ sviluppato da ben 4 studi

Il team assicura che ulteriori informazioni verranno date presto.

Call of Duty: Warzone sarÓ supportato per molti anni

Infinity Ward ha grandi piani per il battle royale.

Articoli correlati...

Commenti (19)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza