Blake Jorgensen parla dell'acquisizione di Respawn Entertainment da parte di EA

Il CFO di Electronic Arts dice la sua alla UBS Global Technology Conference 2017.

Come molti di voi sapranno, poco tempo fa Electronic Arts ha annunciato l'imminente acquisizione del famoso studio Respawn Entertainment, software house che ha dato vita a una delle IP più interessanti degli ultimi anni in ambito shooter, ovvero Titanfall.

In seguito all'annuncio, vi abbiamo già riportato le parole di Vince Zampella, CEO di Respawn Entertainment, ora è il CFO di EA, Blake Jorgensen, a commentare l'acquisizione dello studio alla UBS Global Technology Conference 2017.

Come segnalato da Dualshockers, Jorgensen ha parlato in termini entusiastici dell'operazione, poiché ritiene Respawn "un team fantastico e creativo, dotato di enormi talenti", inoltre il CFO di EA non ha escluso che il team possa usare, per i suoi futuri progetti, il Frostbite Engine, come accade per i titoli sviluppati dagli studi interni.

Titanfall2_ds1_670x377_constrain

E voi che ne pensate dell'acquisizione di Respawn Entertainment da parte di EA? Questo nuovo tipo di collaborazione gioverà alle due compagnie e, soprattutto, a noi giocatori?

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Battlefield arriva il prossimo anno...su mobile

L'annuncio di EA Ŕ arrivato oggi.

Battlefield 6 uscirÓ quest'anno ed Ŕ sviluppato da ben 4 studi

Il team assicura che ulteriori informazioni verranno date presto.

Call of Duty: Warzone sarÓ supportato per molti anni

Infinity Ward ha grandi piani per il battle royale.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza