Sin dal suo annuncio Xbox One X è stata presentata come una console che punta ai 4K nativi e che vuole proporre molti miglioramenti a livello prettamente grafico, ma l'ultima arrivata della famiglia Xbox One può contare anche su dei miglioramenti "secondari" che non vanno di certo sottovalutati.

Uno su tutti? I tempi di caricamento ridotti più o meno notevolmente praticamente in tutti i giochi. In titoli che normalmente richiedono attese relativamente lunghe non si tratta di una novità da poco. Ma quanto sono effettivamente diversi i tempi di caricamento tra Xbox One X e Xbox One S? Un video confronto cerca di rispondere proprio a questa domanda con una manciata di giochi.

Ecco il video proposto dal canale YouTube Hogarth:

Qui di seguito il tempo che passa dal lancio del gioco alla possibilità di giocarci:

Grand Theft Auto V

  • Xbox One S: 2 minuti e 3 secondi
  • Xbox One S con disco SSD: 1 minuto e 2 secondi
  • Xbox One X: 51 secondi
  • Xbox One X con disco SSD: 50 secondi

The Witcher 3 Wild Hunt

  • Xbox One S: 3 minuti e 20 secondi
  • Xbox One S con disco SSD: 2 minuti e 8 secondi
  • Xbox One X: 1 minuto e 39 secondi
  • Xbox One X con disco SSD: 1 minuto e 39 secondi

Watch Dogs 2

  • Xbox One S: 1 minuto e 48 secondi
  • Xbox One S con disco SSD: 1 minuto e 14 secondi
  • Xbox One X: 1 minuto e 7 secondi
  • Xbox One X with con disco SSD: 58 secondi

Cosa pensate di questi miglioramenti?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle