Switch come e meglio di Wii? Vi avevamo già parlato di questo accostamento segnalandovi le previsioni di Nomura Securities e dei suoi analisti che parlavano di ben 115,8 milioni di Switch venduti entro il 2023.

Un dato di quel tipo non passa di certo inosservato anche perché si tratterebbe di una cifra superiore a quella di Wii, una console che secondo gli ultimi dati di Nintendo è ferma a 101,63 milioni di unità vendute. Un'analisi bislacca o Switch può davvero superare o quanto meno replicare quanto fatto da Wii? Come riportato da Nasdaq, anche Morningstar pensa che la console ibrida possa replicare i risultati di uno dei più grandi successi della compagnia di Kyoto.

1

Morningstar ha aumentato le proprie previsioni passando da 80 milioni a 110 milioni di Switch distribuiti nel corso del ciclo di vita della piattaforma. Ma a cosa è dovuto questo aumento? I fattori sono principalmente tre:

  1. Nintendo è riuscita ad aumentare la produzione e ora può spedire più console per il periodo natalizio
  2. Il prossimo anno saranno lanciati altri titoli third-party che favoriranno la distribuzione della console
  3. Morningstar si aspetta di vedere più Switch all'interno della stessa casa e della stessa famiglia, oltre che un ciclo di vita più lungo rispetto a buona parte degli altri hardware anche grazie alla particolare natura ibrida della console

Switch può davvero replicare e perché no superare quanto fatto da Wii? Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle