Barlog: "I giochi lineari sono meno graditi rispetto al passato? Buon Dio EA, che totale assurditÓ!"

Il director di God of War commenta le parole di Blake Jorgensen.

╚ un Cory Barlog che non ci sta quello che commenta le recenti dichiarazioni di Blake Jorgensen sulla chiusura di Visceral Games e sulla rielaborazione piuttosto importante che subirÓ il loro progetto dedicato al mondo di Star Wars.

Il fatto che il titolo di Visceral fosse lineare Ŕ stato un problema per EA, ma il director di God of War non ha apprezzato le parole del CFO della compagnia e ha deciso di esprimere la propria opinione attraverso Twitter. Come riportato da Gamepur, Barlog non apprezza il discorso portato avanti da EA sui giochi lineari e non accetta che l'intera tipologia di titoli venga considerata un problema.

"Da un articolo incentrato su un dirigente di EA che commenta il gioco di Visceral: 'mentre continuavamo a visionarlo continuava a sembrare un gioco sempre pi¨ lineare, che le persone non apprezzano quanto facevano cinque o dieci anni fa', ha dichiarato Jorgensen. Oh buon Dio EA, Ŕ semplicemente una totale assurditÓ!"

Un utente ha poi cercato di spiegare a Barlog che probabilmente Jorgensen voleva spiegare che alle persone non piacciono giochi lineari mediocri. Barlog ha quindi risposto in questi termini:

"Si, alle persone non piacciono i giochi pessimi, certamente, ma stanno anche puntando il dito contro i giochi lineari come se 'lineare' fosse un insulto. Non posso essere pi¨ in disaccordo. Le grandi esperienze lineari saranno sempre fantastiche! Ma questa Ŕ solo la mia opinione come diffusore di storie lineari, quindi sono incredibilmente di parte".

1

Barlog poi tocca un altro argomento da non sottovalutare, sottolineando come ami qualsiasi tipo di gioco, anche quelli open-world:

"I fantastici giochi open-world continueranno anche a essere accolti positivamente. Voglio dire, io amo tutti i tipi di giochi che si rivelano di qualitÓ. Sono i giochi realizzati solo per spuntare le caselle in una lista di obiettivi che sembrano in un certo senso privi di una sorta di anima creativa, questi difficilmente si rivelano appassionanti per me".

Cosa pensate delle parole di Barlog? Siete d'accordo con i suoi tweet?

Vai ai commenti (32)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (32)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza