Se stavate gioendo pensando che Valve avesse finalmente imparato a contare fino a 3 abbiamo una brutta notizia per voi: non aspettatevi Portal 3 né tanto meno un classico Portal.

Il trailer qui sotto propone la cara vecchia GLaDOS e mostra a chiare lettere la scritta "Aperture Lab" ma il titolo di cui vi parliamo quest'oggi è in realtà un crossover a dir poco particolare tra l'IP di Valve e Bridge Constructor. Come riportato da Rock Paper Shotgun, si tratta di uno strano spin-off che unisce le due serie in un puzzle game sicuramente curioso e potenzialmente molto interessante ma che inevitabilmente lascerà con l'amaro in bocca chi continua a sperare in un nuovo portal.

Cosa succede se unisci i puzzle legati alla fisica di Bridge Constructor con i portali e le vernici rimbalzanti di Portal? Nasce Bridge Constructor Portal.

Purtroppo non è Portal ma potrebbe comunque rivelarsi un progetto interessante che sarà disponibile a partire dal 20 dicembre. Cosa pensate di questo particolare crossover?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Bridge Constructor Portal - recensione

I Lemmings si laureano all'Aperture Science.

Portal 2

Ben oltre le più rosee previsioni.

Portal: Still Alive

Entri da qui ed esci da lì. Ancora una volta.

Black Desert Online: disponibile Lahn

Esperta di arti marziali ed equipaggiata con una nuova arma.