Vi presentiamo Sins of Hyrule: un epico viaggio nel mito di The Legend of Zelda attraverso la musica

Lo straordinario lavoro di arrangiamento di Rozen.

Non si tratta specificamente di videogiochi ma Sins of Hyrule è un progetto che si lega a doppio filo con il fantastico mondo di The Legend of Zelda, un viaggio musicale attraverso la mitologia di quel particolare universo.

L'apprezzato Rozen si è imbarcato nell'impresa di realizzare 15 adattamenti che sono disponibili sia in formato digitale su Spotify e iTunes che in un formato fisico in edizione limitata assolutamente da non perdere.

1

Ecco la lista completa delle tracce che comprendono arrangiamenti da The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Ocarina of Time, Skyward Sword e Twilight Princess oltre ad alcuni lavori originali realizzati da Rozen:

  1. The Ancient Battle (feat. Laura Intravia)
  2. Ballad of the Goddess
  3. A King is Born
  4. Gerudo Legend (feat. Julie Elven)
  5. Song of Hylia
  6. Battle for the Sacred Realm
  7. Monarchy in Shadows (feat. London Strings)
  8. Thief Reborn
  9. King of Light and Shadow (feat. ETHEReal String Orchestra)
  10. Dark Lord Ganondorf
  11. Breath of the Wild
  12. Castle in Ruins
  13. Calamity
  14. Ganon's Requiem
  15. Sins of Hyrule

"Più che un semplice remix orchestrale, questo album va in profondità proponendosi come un racconto del mito di Hyrule, con i momenti chiave in cui l'umanità è il pubblico delle colossali battaglie tra luce e ombra. Attraverso l'uso di strumenti live, grandi percussioni, cori, elementi ibridi e canti surreali vivrete l'oscura natura e l'infinito ciclo della maledizione intrappolata nel dono divino della Triforza", spiega Rozen, artista pluripremiato che si occupa della creazione di arrangiamenti e musiche originali per diversi media.

Cosa pensate di questo progetto?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us: Part II protagonista di un nuovo imminente State of Play

Un nuovo imperdibile appuntamento con l'esclusiva PS4.

Spider-Man tra i giochi gratis del PlayStation Plus di giugno?

L'acclamata esclusiva PS4 potrebbe far parte della line-up del prossimo mese.

Days Gone e Persona 5 Royal protagonisti di imperdibili offerte

Scopriamo le promozioni per i due giochi per PS4.

Articoli correlati...

Ghost of Tsushima e il concetto di spada? Estremamente letali, non sono dei 'tubi'

Il creative director Nate Fox parla di uno degli aspetti fondamentali del gioco.

ArticoloThis is the Zodiac Speaking - prova

Punch Punk Games ci porta alla scoperta di uno dei più iconici serial killer della storia americana.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza