In occasione della PlayStation Experience 2017 Ŕ stato annunciato un nuovo sparatutto per PS VR chiamato Firewall Zero Hour, riporta GameSpot.

Questo shooter a squadre cerca di ripercorrere il crescente successo di Rainbow Six Siege offrendo un gameplay tattico e tecnico. Altri punti di forza includono la possibilitÓ di piantare esplosivi, il che suggerisce una certa distruttivitÓ dell'ambiente.

Ulteriore novitÓ Ŕ il sistema di movimento: mentre Ŕ consueto muoversi, nei giochi VR, con il "teletrasporto", in questo FPS VR potremo muoverci in maniera tradizionale e quindi del tutto fluida. Compatibili inoltre i PS Move.

Alquanto interessante, non trovate?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.