Si concluderà con le finali del 16 e del 17 dicembre la stagione invernale di ESL Italia Championship, il più prestigioso torneo italiano di esport giunto ormai alla sua dodicesima edizione e organizzato da ProGaming Italia in collaborazione con Intel e ASUS.

Scopriamo i dettagli nel comunicato ufficiale:

Le finali si svolgeranno all'interno del Torino Xmas Comics&Games, durante un evento live che coronerà il campionato cominciato lo scorso 10 ottobre e che ha visto le migliori squadre del panorama competitivo nazionale sfidarsi in tornei di League of Legends e Tom Clancy's Rainbow Six: Siege.

"È un piacere portare a Torino i migliori giocatori della scena esport italiana" commenta Daniel Schmidhofer, CEO di ProGaming Italia. "ESL Italia Championship si rivela sempre più interessante anno dopo anno per le squadre che si preparano a competere a livello internazionale. Per questo ci impegniamo affinché anche i nostri eventi live diano il giusto prestigio alla disciplina degli esport e siano accessibili anche a un pubblico che vuole avvicinarsi per la prima volta al settore competitivo, e Torino Xmas Comics&Games rappresenta il contesto ideale per farlo".

L'evento è realizzato in collaborazione con ASUS e Intel. ASUS con la sua linea di prodotti ROG - Republic of Gamers insieme a Intel, rappresenta un grande sostegno per i videogiocatori, fornendo loro da oltre 10 anni soluzioni in grado di migliorare sensibilmente l'esperienza d'uso dei giocatori e gli appassionati.

Le finalissime di League of Legends avranno inizio alle 11:001 di sabato 16 dicembre e vedranno sfidarsi i 4 team che sono riusciti a qualificarsi durante la fase online del torneo: Outplayed, Team Forge, Team QLASH Academy e Inferno eSports, tutti composti dai migliori giocatori nella scena italiana. Il giorno successivo avranno invece luogo alla stessa ora le finali di Tom Clancy's Rainbow Six: Siege, dove a qualificarsi sono stati i team di EnD Gaming, IGP - Chimera, ExAequo 6th Unit e Hell Gaming A.S.D.

1

L'evento sarà presentato da Ivan "Rampage in the Box" Grieco e le partite verranno commentate dai famosi caster italiani Alessio "Lelouch" Zucchelli, Marcello "Ferakton" Passuti e Maicol "Nurarhion" Massarenti, per League of Legends, mentre Edoardo "Eddie" Cianciosi e Giulio "JhonsonTV" Gungui saranno i caster che accompagneranno il torneo di Tom Clancy's Rainbow Six: Siege.

Oltre ai commentatori, diverse personalità dalle community di League of Legends e Tom Clancy's Rainbow Six: Siege prenderanno parte all'evento: il 16 dicembre Paolo "PaoloCannone" Marcucci e Roberto "KenRhen" Prampolini analizzeranno i match di League of Legends, mentre il giorno seguente Alessandro "Police" Selmo e Raffaele "Draven" Angius analizzeranno le partite di Tom Clancy's Rainbow Six: Siege.

Le finali si svolgeranno in Via Nizza, 280, Torino (Lingotto Fiere - Torino) e potranno essere seguite in diretta su Twitch, Facebook e sul sito ufficiale del campionato.

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

League of Legends

Riot Games sulla via del successo.

Tom Clancy's Rainbow Six: Siege - recensione

Idee e divertimento, ma qualche problema di troppo.

Demo in arrivo per Detroit: Become Human, appena entrato in fase gold

Potremo provare il primo capitolo del gioco, intitolato "L'ostaggio".

Piccola rivoluzione in casa Overwatch: Symmetra è il primo eroe a cambiare di ruolo

Symmetra passerà dall'essere un eroe Supporto ad uno di Difesa.

le ultime

Demo in arrivo per Detroit: Become Human, appena entrato in fase gold

Potremo provare il primo capitolo del gioco, intitolato "L'ostaggio".

Piccola rivoluzione in casa Overwatch: Symmetra è il primo eroe a cambiare di ruolo

Symmetra passerà dall'essere un eroe Supporto ad uno di Difesa.

Capcom sta lavorando sul prossimo Dead Rising

Prevista inoltre la chiusura dei server di Puzzle Fighter.

Frostpunk - recensione

Uno straordinario city builder survival ghiacciato.

Yoku's Island Express: ecco la data d'uscita del colorato e affascinante platform pinball di Villa Gorilla

A maggio ci caleremo nei panni di Yoku, il piccolo postino dell'isola Mokumana.

Pubblicità