Gears of War 4, una delle esclusive per le console di Microsoft pi¨ apprezzate e recentemente approdato in versione migliorata su Xbox One X, si appresta a festeggiare le festivitÓ natalizie con un evento dedicato.

Come segnalato da Windows Central, il gioco di The Coalition si arricchirÓ con l'evento Gearsmas 2017 di due modalitÓ, Jingle Juvies e Snowball Fighting. Nella prima dovrete vedervela con i Juvies pronti a invadere il campo di battaglia in quella che si presenta come una variante della modalitÓ Orda, mentre nella seconda saranno disponibili match frenetici con fucili caricati a...palle di neve!

Inoltre, iscrivendovi su Gearsofwar.com, le due modalitÓ vi faranno ottenere nuove armi, ma non Ŕ tutto: l'evento Gearsmas 2017, infatti, porta con sÚ anche nuove skin per personaggi e armi.

L'evento a tema natalizio di Gears of War 4 avrÓ inizio domani, 15 dicembre, e durerÓ fino al 2 gennaio 2018.

Un ottimo modo per festeggiare il Natale, che ne dite?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Gears of War 4 - recensione

Un omaggio al passato.

Il rapper e attore Ice T accenna a novitÓ in arrivo per Gears of War

Potrebbe trattarsi di novitÓ relative al film.

Microsoft conferma i lavori su un nuovo Gears of War

Phil Spencer menziona il "futuro episodio" in un'intervista.

The Coalition al lavoro su una nuova IP

AGGIORNAMENTO: Microsoft smentisce la collaborazione con StoryLab.

I Maya saranno al centro di Shadow of the Tomb Raider

Square Enix rivela le primissime informazioni sulla trama.

le ultime

I Maya saranno al centro di Shadow of the Tomb Raider

Square Enix rivela le primissime informazioni sulla trama.

L'industria videoludica ha voltato le spalle alle microtransazioni? - articolo

Il pubblico ha forse vinto la propria battaglia contro i publisher?

Dopo 18 anni Ŕ il momento di dire addio: Albert Penello lascia Microsoft

Figura chiave sin dal lancio della primissima e storica Xbox.

Pubblicità