20 milioni di Switch venduti tra aprile 2018 e marzo 2019. Questo è l'obiettivo che il presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima, si è posto per l'anno fiscale 2018. Sono numeri da capogiro che in molti hanno suscitato più di una domanda: quali giochi permetteranno alla console di macinare vendite così importanti?

Sicuramente quanto segnalato da ResetEra e riportato da Gaming Bolt pare un chiaro indizio dell'impegno della grande N per il futuro della console ibrida.

Su Amazon sono stati scovati ben 18 giochi che possono essere pre-ordinati a un prezzo che varia tra i $59,99 e i $99,99. Si tratta di place-holder per giochi teoricamente non ancora annunciati che recano tutti la stessa identica dicitura: "annunciato a un evento dedicato a Switch". È interessante notare come diversi titoli già annunciati ma non ancora pubblicati (come il titolo di Yoshi per Switch) abbiano già una pagina Amazon dedicata, un fatto che spinge in molti a pensare che i giochi misteriosi siano a tutti gli effetti delle novità assolute.

1

La dicitura "annunciato a un evento dedicato a Switch" si lega poi a un altro interessante rumor riguardante un imminente Nintendo Direct previsto per l'11 gennaio. Sarà questa l'occasione per scoprire cosa possiamo aspettarci dal 2018 di Switch? Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Nintendo Switch - recensione

Le nostre considerazioni dopo i primi giorni di utilizzo.

Nintendo prevede di piazzare 37.79 milioni di Switch entro marzo 2019

La compagnia ha reso noti i risultati finanziari per l'anno fiscale terminato il 31 marzo scorso.

Nintendo Switch: distribuite 17.79 milioni di unità

Nintendo aggiorna i dati al 31 marzo 2018.