Il noto produttore di accessori Mad Catz torna dalla bancarotta

L'azienda si prepara a presentare le nuove linee di mouse, tastiere e cuffie.

L'ultima volta che avevamo sentito parlare di Mad Catz, il celebre produttore si apprestava a dichiarare ufficialmente bancarotta, terminando la produzione di diversi accessori che in passato erano riusciti a fare il successo della compagnia californiana.

Come riporta Videogamer.com, con un annuncio a sorpresa Mad Catz è tornata sul mercato, ed è pronta a presentare al pubblico le nuove linee di prodotti durante il CES che si terrà nei prossimi giorni a Las Vegas.

Queste dovrebbero riguardare i mouse R.A.T., le tastiere S.T.R.I.K.E., gli headset F.R.E.Q. e i surface G.L.I.D.E., che potete ammirare in anteprima nel video d'annuncio pubblicato da Mad Catz.

La bancarotta era stata dichiarata in seguito a una disastrosa partnership con Harmonix per pubblicare Rock Band 4, per il quale Mad Catz produceva inoltre le chitarre. Il titolo non decollò mai e l'investimento sbagliato colpì duramente i conti della compagnia.

Come Mad Catz abbia risolto i propri problemi non è completamente chiaro ma quello che è certo è che non vediamo l'ora di scoprire cos'ha in serbo per noi al CES 2018. Siete felici di questa notizia?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Eurogamer.it

Eurogamer.it

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5 e il costo della next-gen: il prezzo della console in un'indagine di mercato

I possibili prezzi delle versioni con e senza lettore.

Watch Dogs 2 gratis? vostro se seguirete l'evento 'E3' di Ubisoft domenica

Un buon incentivo per non perdersi Ubisoft Forward.

PS4 viene costruita in soli 30 secondi dai robot di Sony

In una fabbrica giapponese solo 4 dipendenti, tutto il resto completamente automatizzato.

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza