Gli sviluppatori di The Legend of Zelda Breath of the Wild parlano dell'influenza di Skyrim

Aver giocato all'RPG di Bethesda ha aiutato lo sviluppo.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è indubbiamente uno degli action-adventure open world più apprezzati degli ultimi anni e un titolo che per un motivo o per l'altro è stato accostato a diversi nomi illustri.

Breath of the Wild è stato spesso paragonato proprio a Skyrim, con il quale condivide l'enorme grandezza dell'ambientazione. Nintendo non aveva mai realizzato titoli così vasti e in molti si sono chiesti se la compagnia giapponese avesse tratto dall'RPG di Bethesda qualche indicazione durante la realizzazione dell'ultimo capitolo di Zelda.

Recentemente Gamespot ha potuto interrogare gli sviluppatori sulla questione, durante un'intervista concessa dal game director Hidemaro Fujibayashi e dal producer Eiji Aonuma.

Inizialmente i due hanno dichiarato di non aver tratto alcuno spunto da altri videogame, con Fujibayashi che ha spiegato come il gioco sia stato costruito a partire dal concept iniziale, e che col tempo è stato chiaro come fosse necessario realizzare un'ambientazione più grande per poter confezionare il gioco che avevano in mente.

zelda_breath_of_wild_1

"Nel passato ho però dichiarato di aver giocato a Skyrim", ha proseguito Fujibayashi. "Ma non lo abbiamo visto come un qualcosa da cui trarre elementi. Piuttosto ci siamo chiesti, come prepararci a tutto ciò? Cosa dovremmo aspettarci da un gioco come questo?"

"Inoltre abbiamo pensato a quante persone fossero necessarie, o come poter rendere il titolo migliore". Fujibayashi ha poi concluso, "abbiamo raccolto dati per poi lavorare e vedere cos'avrebbe funzionato e cosa no".

A quanto pare quindi l'esperienza di Skyrim ha aiutato lo sviluppo, e ciò poteva essere prevedibile tenendo conto delle similitudini tra titoli con alcune caratteristiche affini.

Vi sareste aspettati queste dichiarazioni? Pensate che Breath of the Wild sia riuscito a gettare nuovi standard per i futuri RPG open world?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Martino Martini

Martino Martini

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Il creative director di Halo: Infinite lascia 343 Industries

Un'importante perdita per la casa di sviluppo.

The Surge 2 è ufficialmente in fase gold

Il gioco si prepara per approdare sul mercato.

Ancestors: The Humankind Odyssey, disponibile l'ultimo filmato della serie di video introduttivi al gioco

Intitolato "Evolvere", andiamo alla scoperta dei meccanismi evolutivi del titolo.

Articoli correlati...

ArticoloControl - prova

Remedy stupisce con un potenziale gioiello.

Death Stranding non compare più come esclusiva PS4 sul sito ufficiale di Sony

L'attesissimo gioco di Kojima arriverà su altre piattaforme?

Death Stranding innalzerà gli standard del settore videoludico, parola di Troy Baker

Death Stranding sarà un gioco unico, una dichiarazione del talento di Hideo Kojima che alzerà il livello in questo settore.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza