Come ormai saprete, pochi giorni fa è stato ufficializzato Dark Souls Remastered per PlayStation 4, Xbox One, PC e anche per Nintendo Switch nel corso del Nintendo Direct Mini.

Con questa nuova edizione i giocatori potranno tornare nell'oscura terra di Lordran di Dark Souls in una veste tecnica rinnovata, con risoluzione 4K con upscaled e con 60FPS su PlayStation 4 Pro, Xbox One X e PC, mentre su Nintendo Switch in modalità TV la risoluzione sarà 1080p con 30FPS.

Sono varie le novità introdotte in Dark Souls Remastered, tuttavia bisogna segnalare l'assenza del cross-platform, funzionalità rumoreggiata nei giorni scorsi.

Infatti, come segnala IGN, Bandai Namco ha confermato che non ci sarà alcuna funzione di cross-platform tra le varie edizioni del gioco, così come accaduto per la versione originale di Dark Souls.

H2x1_NSwitch_DarkSoulsRemastered_image1600w

Che ne pensate? Vi aspettavate la funzionalità per la versione rimasterizzata?

Vi ricordiamo che Dark Souls: Remastered sarà disponibile in Italia dal 24 maggio 2018. La versione PC via STEAM e le versioni digitali per console saranno disponibili dal 25 maggio.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.