Se siete qui, molto probabilmente vi considerate dei veterani di PUBG e conoscete a menadito le mappe, i segreti e i trucchi del gioco, ma desiderate ancora imparare nuove tecniche più avanzate per vincere.

Qui sotto potete trovare tutti i consigli e i suggerimenti più approfonditi che si rivolgono a chi ha ormai appreso le basi e sa bene come muoversi all'interno del battle royale più famoso del momento, ma che è anche consapevole che la strada verso la perfezione può ancora essere approfondita e migliorata.

In ogni caso, vi consigliamo di buttare un occhio anche ai consigli per i principianti di PUBG, non sia mai che possiate trovare qualche trucchetto di cui eravate all'oscuro. Lo stesso discorso vale anche per gli oggetti di cura di PUBG, da conoscere molto bene per poterli sfruttare al meglio.

1

Consigli avanzati sull'inventario (e le granate) in PUBG

Fin dalle prime partite a PUBG vi scontrerete con le dimensioni dell'inventario, ma qui di seguito potete trovare qualche trucco per sfruttare al meglio lo spazio.

  1. Il principio è semplice: ciascun oggetto occupa uno specifico spazio all'interno del vostro inventario, ad esempio i Medikit occupano ovviamente più spazio delle Bende. Questo concetto però si applica anche ai diversi tipi di Granata: quelle a frammentazioni sono decisamente più piccole delle Fumogene e delle Stordenti ad esempio.
  2. Il consiglio più ovvio che quindi ne consegue è quello di guadagnare spazio nell'inventario equipaggiando gli oggetti più grandi che andranno così a liberare spazio prezioso. Se volete ad esempio liberare lo spazio necessario per una granata a frammentazione, equipaggiate una delle altre due granate più voluminose. Attenzione però, perché ovviamente se l'inventario è completamente pieno occorrerà abbandonare qualcos'altro per lasciare posto a quella Frammentaria.
  3. Contrariamente a quanto si creda, è possibile rimettere la sicura ad una granata. Per farlo, vi basterà aprire l'inventario e trascinare la granata dallo slot di equipaggiamento in cui è alloggiata (nella parte in basso a destra) all'inventario sulla sinistra.

Consigli avanzati per il combattimento in PUBG: come e quando scegliere se nascondersi o attaccare

Stealth o Rambo? La scelta su come giocare e come divertirvi a PUBG spetta solo a voi, ma se volete puntare alla vittoria vi consigliamo di seguire i nostri consigli.

2
  1. Arrivare tra gli ultimi giocatori in modo furtivo rappresenta sicuramente un metodo vincente, ma utilizzare sempre questa modalità di gioco non vi aiuterà a padroneggiare completamente le strategie di combattimento. Se volete imparare a maneggiare le armi e ad avere dimestichezza negli scontri a fuoco vi consigliamo di fare qualche partita di allenamento lanciandovi direttamente nella mischia, in luoghi particolarmente affollati. Potrebbe sembrarvi una perdita di tempo, ma sul lungo termine potrete diventare scaltri e letali come dei felini a caccia.
  2. Se avete intenzione di raggiungere la vittoria in modo stealth vi consigliamo di nascondervi al largo in una barca, ancora meglio se dietro ad una scogliera: un luogo in cui nessuno si sognerebbe di venirvi a cercare. Con una tanica di carburante di scorta potrete procedere velocemente e avvicinarvi alle zone sicure della mappa.
  3. Saltare durante un combattimento corpo a corpo renderà più facile headshottare il nemico visto che i pugni in testa (lol) e le armi corpo a corpo fanno molto più danno delle armi da fuoco.
  4. Se qualcuno inizia ad attaccarvi a mani nude, rispondete sempre all'attacco. Se riuscirete a sferrare uno o due colpi alla testa dell'avversario avrete sicuramente delle chance di vittoria anche se sono partiti in vantaggio su di voi.
  5. In generale però, a meno che non stiate facendo pratica come noi stessi vi abbiamo suggerito più in alto, evitate il combattimento. La regola generale è quella di attaccare solo se siete quasi del tutto certi di poter vincere lo scontro o se proprio non potete evitare il combattimento con la fuga. Questo vale anche quando si sta cecchinando: non sparate se non siete sicuri al 100% di riuscire ad uccidere, altrimenti siete finiti.
  6. La fuga è più facile di quanto si possa pensare. Se siete a piedi vi consigliamo di riporre le armi e muovervi a zig-zag per farvi perdere di vista dall'avversario. In generale infatti i nemici non sono particolarmente interessati ad inseguirvi, salvo ovviamente rare circostanze. Questo vale soprattutto se vi trovate su un veicolo: non c'è alcun motivo per cui dovreste uscire a combattere, soprattutto se siete anche ridotti male e con la salute bassa, accelerate e fuggite via!
  7. Se non siete ben equipaggiati non disperate e soprattutto non siate avidi: l'importante è adattarvi a ciò che possedete già. Se possedete soltanto una Shotgun o un SMG provate a ritirarvi all'interno di un edificio o zone ristrette. Se invece, ad esempio, avete una balestra e un mirino discreto, evitate gli edifici come la peste e trovate un punto in alto per dedicarvi al cecchinaggio. Tutto quello che vi serve è un'uccisione per poter recuperare del bottino utile.
  8. Se vi state nascondendo in uno dei piccoli capanni di legno e avete appena individuato un nemico in arrivo, vi consigliamo di sbucare all'improvviso fuori dal capanno e sparare anziché aspettarne l'arrivo. Se sono astuti infatti, sanno sicuramente che qualcuno si sta nascondendo lì dentro e tenteranno di eliminarvi con una granata o di sparare prima attraverso la porta in legno. Sfruttate quindi l'elemento sorpresa.

Consigli avanzati per il combattimento in PUBG: quando siete pronti a combattere

Per quanto vi possiate impegnare per nascondervi, prima o poi dovrà succedere: vi dovrete scontrare con altri videogiocatori. Per vincere è quindi necessario saper padroneggiare l'arte del combattimento e qui di seguito trovate qualche utile trucco per cavarvela al meglio.

3
  1. Prendetevi del tempo per padroneggiare l'arte di inclinarsi o di sbirciare dietro gli angoli con Q ed E o tenendo premuti gli stick analogici del pad durante il combattimento. Notate il diverso campo visivo offerto dalle due angolazioni anche in terza persona: imparate a sfruttarlo a vostro vantaggio.
  2. Se vi accorgete di essere prossimi ad un combattimento o dovete attraversare alla massima velocità una pericolosa area aperta senza ripari, vi consigliamo di utilizzare oggetti "boost" come gli Antidolorifici o le Bevande Energetiche (meglio se una dose di entrambi) perché vi cureranno nel tempo e soprattutto vi daranno velocità extra, che in quelle fasi potrà davvero salvarvi la vita.
  3. L'erba alta si carica soltanto a meno di 150 metri di distanza, mentre i giocatori appaiono ad una distanza decisamente maggiore. Questo significa che se state facendo affidamento sull'erba alta come copertura, un cecchino vi può individuare facilmente a lunga distanza.
  4. Premere "Alt" o tenere premuto RB su Xbox vi permetterà di guardarvi attorno senza muovere il personaggio e questa strategia risulta perfetta soprattutto per le imboscate furtive. Attenzione però che una volta rilasciato il pulsante "Alt"/"RB" il personaggio si muoverà leggermente, il che potrebbe rendervi visibili se vi state nascondendo in un cespuglio.
  5. Il loot, soprattutto i Medikit piccoli, rappresentano un'esca perfetta per ingannare gli altri giocatori. Potreste lasciarne alcuni a terra nel bel mezzo di una stanza, facendo così credere ai nemici che il luogo è sicuro e non è già stato saccheggiato, per poi coglierli alle spalle e toglierli di mezzo.
  6. Se state camperando all'interno di un edificio, controllate per prima cosa da che parte si apre la porta della stanza dentro cui vi siete posizionati. A quel punto restate nascosti dal lato verso cui si apre la porta. Quando entrerà il giocatore nemico, sarà costretto ad entrare, voltarsi e chiudere la porta, dandovi così la possibilità di coglierlo alla sprovvista prima che sia lui a vedervi.
  7. I consigli 5 e 6 valgono anche al contrario, perciò quando entrate in una stanza controllatevi sempre intorno a 360° e se vedete del loot che giace abbandonato, non significa che siete al sicuro!
  8. Le granate sono perfette per liberare i capanni (soprattutto se riuscite a farle passare attraverso le finestre) o gli edifici dove sospettate si nasconda qualcuno.
  9. Tenete da parte le granate fumogene: fanno individuare facilmente la vostra posizione e il loro effetto potrebbe essere diverso tra due differenti giocatori. Quello che sembra essere nascosto alla vostra vista, potrebbe essere totalmente evidente al vostro nemico e viceversa. Utilizzatele solo per la copertura nei casi di emergenza.
  10. La mira ADS (con il mirino) in generale è più vantaggiosa rispetto alla mira "hip-fire" in quasi tutte le situazioni. Vi consigliamo di fare affidamento sulla mira "hip-fire" soltanto con i fucili a pompa e gli SMG (Submachine Guns), dal momento che la loro ampiezza di fuoco è decisamente inferiore.

Questa sezione dedicata ai consigli avanzati per i giocatori più esperti di PUBG fa parte della nostra guida completa a PlayerUnknown's Battlegrounds (PUBG) in cui troverete tutti i consigli e i suggerimenti necessari per dominare la battle royale.

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Altri articoli da Pier Giorgio Liprino

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

PlayerUnknown's Battlegrounds - guida alla versione Xbox One: controlli, come risolvere i problemi e differenze con PUBG su PC

Tutto quello che c'è da sapere sull'accesso anticipato di PUBG su Xbox One e Xbox One X.

PlayerUnknown's Battlegrounds - consigli, trucchi e strategie per muoversi al meglio nella mappa Miramar di PUBG

Tutto quello che c'è da sapere per conoscere approfonditamente le calde distese desertiche del Messico.

PlayerUnknown's Battlegrounds - il sistema dei replay delle partite spiegato nel dettaglio

Nella nostra guida di PUBG vi parliamo di come rivedere le azioni velocemente, andare avanti e utilizzare la telecamera nei replay per migliorare le proprie strategie.