Electronic Arts ha rifiutato un seguito di Star Wars: Empire at War

Ad affermarlo è il team di sviluppo che ha realizzato il gioco.

Uno dei videogiochi più famosi tra quelli legati alla storica saga di Guerre Stellari è sicuramente Star Wars: Empire at War, uno strategico in tempo reale sviluppato da Petroglyph Games e uscito nel 2006 su PC. Da allora non si sono più visti titoli di questo tipo ambientati nell'universo Star Wars, e i fan si sono sempre chiesti come mai non sia mai arrivato un seguito di un gioco così amato come Empire at War.

Come riporta PCGamesN, durante una recente sessione di domande e risposte tenuta da Petroglyph su Reddit i giocatori hanno potuto finalmente interrogare gli sviluppatori riguardo un nuovo capitolo, con il team che ha svelato alcune verità che purtroppo escludono al momento le possibilità di vedere un Empire at War 2.

Per cominciare, un utente ha chiesto a Petroglyph se fosse in lavorazione una nuova espansione per il gioco. La risposta è stata negativa, affermando che "sfortunatamente nessuna espansione ufficiale è in lavorazione, anche se stiamo raccogliendo dati sperando di poter diffondere un'altra patch basata sul vostro feedback".

Untitled_3.2

Lo sviluppatore ha poi proseguito. "Tutto ciò è basato su scelte aziendali. Non ho i dettagli, ma EA posssiede la licenza per realizzare tutti i videogiochi di Star Wars e sembra siano occupati nel realizzare titoli di altissima qualità. Quindi stanno utilizzando ogni risorsa disponibile a questo fine, il che significa che se non sei nel genere degli sparatutto, non è attualmente una priorità".

"Ci siamo messi in contatto con loro diverse volte per vedere se fossero interessati a metterci sotto contratto per sviluppare un Empire at War II della stessa qualità dei loro videogiochi FPS, ma da questi incontri non è emerso nessun risultato (per il momento)".

Nelle parole degli sviluppatori, EA sembrerebbe quindi concentrata nel realizzare al meglio i capitoli del franchise Star Wars Battlefront, e secondo Petroglyph il publisher avrebbe quindi rifiutato di concedere le risorse al team per realizzare questa seconda apparizione di Empire at War.

"Ci piarebbe moltissimo lavorare ancora al gioco", ha spiegato un altro membro del team. "Siamo stati scossi da nuove idee fin dall'arrivo dei nuovi film. In ogni caso, la decisione è interamente nelle mani di Disney e Electronic Arts".

A quanto pare non vedremo molto presto un seguito di Star Wars: Empire at War. Siete dispiaciuti della scelta di Electronic Arts? Avete mai giocato al primo capitolo?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Lupin III - The First - recensione

Il film d'animazione sul ladro gentiluomo alle prese con una grande mistero da risolvere.

Disney+ in Italia: data di lancio, prezzo, download e schermi condivisi

Il più agguerrito rivale di Netlix sta per arrivare.

1917 - recensione

Stringi i denti e vai.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza