The Witcher: il copione dell'episodio pilota della serie TV Netflix è pronto

Un grande annuncio dalla showrunner, Lauren Schmidt Hissrich.

Quando vi abbiamo svelato che il ruolo di showrunner e sceneggiatrice della serie TV di The Witcher targata Netflix sarebbe stato affidato alla produttrice di Daredevil e The Defenders, la curiosità nei confronti del progetto è inevitabilmente aumentata parecchio.

Seppur con alti e bassi, Lauren Schmidt Hissrich si è infatti occupata di prodotti mediamente di buona qualità. Il suo coinvolgimento può quindi essere considerato positivo ma qual è lo stato dei lavori sulla serie? ScreenRant ha segnalato un tweet molto interessante proveniente dalla pagina Twitter della Hissrich stessa.

In questo tweet la Hissrich dichiara: "È stata una grande settimana fan di #TheWitcher" e mostra quella che dovrebbe essere l'ultima pagina del copione dell'episodio pilota della serie.

1

Non sappiamo esattamente quale sarà la data di uscita di questa serie ma a quanto pare i lavori stanno procedendo molto bene e quanto meno a livello di scrittura i passi in avanti sono evidenti e molto importanti.

Siete felici di questo aggiornamento sullo stato della serie? Attendente con trepidazione questo progetto targato Netflix?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Borderlands su Nintendo Switch? Il direttore creativo di Gearbox non lo esclude

Un altra grande serie potrebbe arrivare sulla console ibrida della grande N.

Come è nata la Night City di Cyberpunk 2077? Ce lo spiega CD Projekt RED

Marthe Jonkers, Concept Art Coordinator dello studio, rivela il processo creativo dietro la città che fa da sfondo al gioco.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza