Kingdom Come Deliverance: diffuso un video con ben 16 minuti di gameplay

Scopriamo passo per passo le basi del gioco sviluppato da Warhorse Studios

A due settimane circa dall'arrivo di Kingdom Come: Deliverance sugli scaffali di tutto il mondo, Warhorse Studios e Deep Silver hanno pubblicato un nuovo video di gameplay che ci illustra alcuni degli elementi chiave del gioco, che ci catapulterà nella Boemia del 1403.

Il video, della durata di ben 16 minuti, getta uno sguardo su tutti gli aspetti chiave di Kingdom Come, incluso il sistema di combattimento molto dettagliato. Per sopravvivere bisogna combattere in una terra desolata e devastata internamente che è, inoltre, invasa da forze straniere e dove le probabilità sono la chiave quando si prende parte ad una battaglia.

Nel gioco, ogni scelta impone un prezzo da pagare e costringe i giocatori ad affrontarne le conseguenze quando procedono per la loro strada e si immergono a pieno nella storia di Kingdom Come: Deliverance. Scegliere il tuo percorso e farlo con saggezza è la cosa più difficile e vera, quando i giocatori dovranno intraprendere numerose missioni, battaglie e opportunità lungo il loro cammino.

Bisogna farsi una reputazione tra la gente comune e quella più importante, mentre si seguono le avventure del protagonista, un anonimo abitante della Boemia figlio di un fabbro, alla ricerca della sola vendetta.

Oltre a vederlo combattere, leggere, contrattare, usare l'alchimia e molte altre abilità, conoscerai meglio Henry in un mondo sull'orlo di una sanguinosa guerra civile. Ecco quali saranno gli aspetti chiave di Kingdom Come:

  • Un open world concepito con il massimo del realismo: castelli incantati e lande vastissime, completamente realizzate con una grafica mozzafiato di altissimo livello.
  • Una storia non lineare: risolvi le missioni in maniera differente e poi prenditi la responsabilità delle tue azioni.
  • Combattimenti impegnativi: A distanza, furtivamente o corpo a corpo. Scegli le tue armi ed esegui dozzine di combo uniche in battaglie tanto elettrizzanti quanto spietate.
  • Sviluppo dei personaggi: Scegli il tuo equipaggiamento, migliora le tue abilità e guadagna nuovi vantaggi.
  • Un mondo dinamico: Le tue azioni influenzano le reazioni delle persone intorno a te. Combattere, rubare, sedurre, minacciare, persuadere o corrompere. Tutto dipende da te.
  • Accuratezza storica: Incontra personaggi realmente esistiti e prova le vere sensazioni e l'atmosfera della Boemia medioevale.

Non resta che godervi il video diffuso dal team di sviluppo. Kingdom Come: Deliverance è previsto su Xbox One, PC e PS4 a partire dal prossimo 13 febbraio. Vi sono piaciute le sequenze di gameplay?

Vai ai commenti (18)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza