La closed beta di Sea of Thieves supporterà Xbox Play Anywhere

La fase di test inizia oggi.  

Come probabilmente saprete, da oggi, 24 gennaio fino al 29 gennaio, è previsto il periodo di closed beta per l'esclusiva Microsoft Sea of Thieves. Tutti i dettagli sugli orari sono riportati nel nostro articolo e ora vi segnaliamo interessanti notizie per questa fase di test che sarà utile agli sviluppatori.

Infatti, come riporta Gameranx, la closed beta di Sea of Thieves supporterà la funzione Xbox Play Anywhere. La conferma arriva dal Design Lead, Ted Timmins, il quale dichiara che il gioco, sia in questa fase che nella versione completa in uscita il 20 marzo, potrà essere giocato su dispositivi Windows 10 PC, Windows 10 laptop, Xbox One, Xbox One S o Xbox One X.

In quest'ottica, gli sviluppatori parlano della funzione Xbox Play Anywhere in termini entusiastici: Sea of Thieves, infatti, potrà essere giocato su console e PC con un solo acquisto e sfruttando anche il multiplayer cross-platform. Per quanto riguarda il PC, Rare ha l'obiettivo di far girare il suo titolo su qualunque dispositivo, anche quelli più datati e su hardware portatili con schede grafiche integrate.

Sea_of_Thieves_1080_Wallpaper_1_1024x576

Che ne dite?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza