Anche gli sviluppatori di Wolfenstein: The New Order e Wolfenstein II: The New Colossus cedono al trend dei giochi multiplayer?

Un annuncio di lavoro potrebbe indicare una nuova strada per Machine Games.

"L'unico modo che ci permette di creare queste esperienze narrative estremamente immersive è concentrarci esclusivamente sul single-player. Avere la componente multiplayer in questo processo di sviluppo annacquerebbe semplicemente il tutto. Questo è il rischio se provi a fare entrambe le cose allo stesso tempo".

Queste le parole del narrative designer, Tommy Tordsson Bjork, pochi giorni prima dell'uscita sul mercato di Wolfenstein II: The New Colossus. La situazione attuale è, tuttavia, cambiata radicalmente e Machine Games potrebbe guardare anche alla produzione di giochi only multiplayer o quanto meno caratterizzati dalla presenza di una componente online?

1

Come segnalato da un utente di ResetEra, il sito di ZeniMax (compagnia sotto cui si trovano Bethesda, Machine Games, Arkane Studios e altri team) ha condiviso un annuncio di lavoro proprio per lo studio di Wolfenstein II: The News Colossus. L'annuncio è per la posizione di un network programmer che "dovrà lavorare con altri ingegneri e sviluppatori per perfezionare sistemi di gioco e feature online legate a giochi online".

Le vendite di Wolfenstein II: The New Colossus potrebbero aver deluso e aver spinto Bethesda e gli altri studi verso una maggiore attenzione per il multiplayer? Questo annuncio di lavoro si lega a uno spuntato in rete riguardante i ragazzi di Arkane Studios e potrebbe delineare almeno un parziale cambio di rotta per una compagnia che in questi anni è stata un pilastro delle esperienze story-driven e prettamente single-player.

Naturalmente è presto per fasciarsi la testa ma Bethesda sta cedendo al trend dei giochi prettamente multiplayer e dei "game as service"? Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza