In risposta al successo di PUBG, EA pensa a "nuovi e innovativi" modi per giocare

La compagnia non è interessata a realizzare repliche spicciole della formula Battle Royale.

L'anno 2017 è stato sicuramente quello dell'affermazione e del tripudio della formula Battle Royale nei videogiochi, prima con Playerunknown's Battlegrounds di Bluehole e successivamente con Fortnite di Epic Games.

Nonostante il successo di questa modalità, sembra che non tutti vedano nella Battle Royale il futuro delle proprie IP, almeno da quanto filtra da una recente chiamata con gli investitori di Electronic Arts.

Come riporta Gamespot, durante la riunione il CEO di EA Andrew Wilson ha preso la parola per esprimersi sul successo di PUBG e sulle scelte della compagnia per rispondere a quelle che sembrano essere le richieste dei fan.

Wilson si è detto convinto che le esperienze offerte da videogiochi come PUBG e Fortnite sembrano "evidentemente" essere qualcosa che la community mondiale degli FPS vuole. A questo punto EA seguirà questo trend aggiungendo questo tipo di modalità ai propri titoli?

1453755269263

Wilson ha evitato di rispondere direttamente alla domanda ponendo invece l'accento su "nuovi e innovativi" modi per giocare.

"Credo che quello che abbiamo scoperto di questa industria è che ci siano molti vettori che guidano il coinvolgimento dei giocatori", ha spiegato Wilson. "Uno di questi è l'innovazione nelle meccaniche principali di gameplay".

"Quello che il team di PUBG ha fatto è confezionare un nuovo livello di innovazione che ha cambiato il modo in cui le persone giocano agli sparatutto in prima persona. Si sono guadagnati il nostro rispetto e i più sentiti complimenti per quello che sono riusciti a fare".

"E dato che abbiamo alcuni dei migliori sparatutto sul mercato, potreste aspettarvi che stiamo pensando anche noi a nuovi e innovativi modi per giocare", ha chiarito Wilson.

"Questo però non significa che faremo delle repliche di PUBG nell'universo di Battlefield, ma significa piuttosto che i nostri team stanno valutando come innovare ogni aspetto del gioco, incluso il gameplay e il design delle mappe".

A quanto pare non vedremo quindi la Battle Royale in uno dei prossimi capitoli della serie Battlefield, ma Electronic Arts monitora costantemente i trend evidenziati dalle community.

Che ne pensate, vedremo qualcosa di nuovo nel prossimo Battlefield? Secondo voi è escluso che una modalità simile a quella di PUBG verrà aggiunta ad uno dei titoli della serie?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloControl - prova

Remedy stupisce con un potenziale gioiello.

Death Stranding non compare più come esclusiva PS4 sul sito ufficiale di Sony

L'attesissimo gioco di Kojima arriverà su altre piattaforme?

Death Stranding innalzerà gli standard del settore videoludico, parola di Troy Baker

Death Stranding sarà un gioco unico, una dichiarazione del talento di Hideo Kojima che alzerà il livello in questo settore.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza