Fonti di Eurogamer.net confermano: il prossimo COD è Call of Duty Black Ops 4

Non ci sarebbe più alcun dubbio sulla veridicità del rumor.

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato di un nuovo rumor in arrivo direttamente dalle parole di un sedicente insider, che su Twitter aveva promesso che il prossimo capitolo della serie di sparattutto Call of Duty sarebbe stato nientepopodimeno che Call of Duty Black Ops 4.

Oggi Eurogamer.net si è detta sicura della veridicità del rumor in questione, dopo aver contattato alcune fonti che avrebbero confermato ogni parola dell'insider.

A questo punto è molto probabile che il nuovo capitolo del franchise sia davvero Call of Duty Black Ops 4, in sviluppo presso Treyarch e con la finestra di lancio fissata come di consueto per l'autunno di quest'anno.

Non è chiaro al momento se il gioco sarà ambientato ancora una volta in un prossimo futuro, o se la storia di Black Ops tornerà indietro agli anni 2000 o al secolo scorso.

2018_02_05_image_7

L'unico elemento del rumor che al momento non è confermato dalle fonti di Eurogamer.net sarebbe quello dell'uscita del nuovo titolo su Nintendo Switch. I redattori della testata stanno attualmente lavorando su questa informazione e probabilmente ne sapremo di più a breve.

COD potrebbe tornare su una console Nintendo dopo 4 anni di assenza, dopo che Call of Duty: Ghosts vide i natali su Wii U.

Siete felici di sapere che quasi sicuramente sarà Black Ops 4 il prossimo capitolo della serie Call of Duty? Che ne pensate del franchise? Activision ha fatto la scelta giusta dopo Call of Duty: WWII?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

Death Stranding Director's Cut per PS5: in UK l'upgrade next-gen costa solo £5

Il passaggio alla versione PS5 next-gen di Death Stranding avrà un costo minore nel Regno Unito.

Articoli correlati...

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza