Shadow of the Colossus - Come sconfiggere il terzo Colosso (Gaius)

Le video-guide che vi mostrano le strategie per abbattere tutti i boss.  

Siete bloccati e non riuscite a localizzare e sconfiggere tutti e sedici i Colossi? Non c'è problema, abbiamo affrontato tutte le creature e vi spieghiamo come trovarle e sconfiggerle.

Il terzo Colosso di Shadow of the Colossus, Gaius, lo potrete trovare una volta oltrepassati i ponti a nord del tempio. Cercate le insenature tra le montagne a nord ovest; dopo un breve viaggio, raggiungerete un lago nel quale torreggia un disco di pietra. A questo punto non dovete fare altro che arrampicarvi fino in cima sfruttando la rampa che esce dall'acqua.

La nostra video-guida che vi mostra come sconfiggere il terzo Colosso (Gaius).

Esistono due modi per sconfiggerlo. Il primo, e più semplice, consiste nel fargli sbattere la spada contro la struttura al centro del disco, in modo da infrangere la sua armatura; potrete dunque arrampicarvi sul braccio e saltare fino al punto vitale sulla schiena, per poi tornare indietro e raggiungere la testa.

Il secondo, molto più complicato ma utile per il time-attack, consiste nel rimanere in equilibrio sulla sua spada e sfruttare i suoi movimenti per farsi lanciare direttamente sul suo ventre; questo meccanismo permette di non distruggere la sua armatura, sbloccando un trofeo e riducendo al limite lo spreco di tempo.

Qui di seguito potete trovare tutte le sezioni della nostra guida di Shadow of the Colossus in cui vi spieghiamo (e mostriamo) come sconfiggere gli altri Colossi:

Questa sezione su come sconfiggere il terzo Colosso fa parte della nostra guida completa di Shadow of the Colossus.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Redattore

La fiamma per i videogame nasce quando a 3 anni subito il battesimo del fuoco col Super Nintendo. Ex QA tester, oggi è diviso tra la giurisprudenza e una comunicazione che non è solo quella delle proprie opinioni.

Contenuti correlati o recenti

MediEvil Remake - recensione

Il ritorno di Sir Daniel Fortesque.

Digital FoundryIl DLC di Metro Exodus porta il ray tracing ad un livello successivo - analisi tecnica

La tecnologia di The Two Colonels aggiunge ulteriore realismo alla tradizionale estetica di Metro.

The Outer Worlds - recensione

Un'avventura dell'altro mondo.

Telling Lies - recensione

“La bugia fa poca strada, il bugiardo non sempre.”

Avete pre-ordinato Stadia? Potreste non essere il grado di giocare al lancio

Probabilmente solo i primi giocatori che hanno effettuato il pre-order potranno giocare il giorno del lancio.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza