Stando a quanto riportato da Comicbook, con le recenti Prove dei Nove, Destiny 2 ha toccato il punto più basso nella storia del franchise.

Secondo le informazioni divulgate le Prove (uno dei contenuti post-campagna più atteso) avrebbero infatti toccato il minimo storico per quanto riguarda il numero di giocatori connessi per questa feature: parliamo di 77.814 persone ripartite sulle tre piattaforme su cui il titolo è uscito appena 5 mesi fa, ovvero PS4, Xbox One e PC.

destiny_2_trials_1081016

Si tratterebbe della metà dei giocatori che aveva il primo capitolo della saga anni dopo l'uscita, nel dettaglio così ripartiti:

  • PlayStation 4: 46.165
  • Xbox One: 24.161
  • PC: 7488

Pensate che gli aggiornamenti in arrivo possano risollevare la situazione?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (40)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Destiny 2: I Rinnegati - recensione

È finalmente giunto il momento di tirare le somme.

Destiny 2 - Infusioni e Modificatori: i consigli e tutto ciò che c'è da sapere

Volete il massimo dal vostro equipaggiamento? Questo è il posto giusto.

Destiny 2 - Tutti i dettagli delle Contese di Fazione e quale fazione scegliere

È il momento di Orbita Morta, Culto della Guerra Futura e Nuova Monarchia.