Monster Hunter World - Come sconfiggere e ottenere tutti i materiali da un Pukei-Pukei

Come affrontare questa creatura velenosa.

Diamo il via al primo di una serie di appuntamenti che ci metterà di fronte ad alcune delle creature più pericolose di Monster Hunter World. Quest'oggi partiamo con il Pukei-Pukei.

Si tratta di una creatura che possiamo incontrare nelle prime fasi e che rappresenta sostanzialmente il primo impatto con il veleno. Naturalmente questo mostro ha dei punti deboli, delle resistenze e delle particolari strategie da sfruttare per riuscire a portare a casa la pelle del vostro cacciatore. Dal Pukei-Pukei si possono ottenere non pochi oggetti da non sottovalutare come la corazza, la sacca, la coda, le scaglie e le penne.

Se siete curiosi di saperne di più su queste creature e nel caso in cui steste incontrando qualche difficoltà nel corso dei combattimenti contro di esse siete indubbiamente nel posto giusto.

Altri contenuti della guida di Monster Hunter World:

Guide ai mostri:

1

Monster Hunter World: la preparazione per affrontare un Pukei-Pukei e la sua posizione

Trattandosi di uno scontro proposto nelle prime fasi dell'avventura come una caccia che fa parte della storia principale, il Pukei-Pukei si trova nell'area 6, nella zona situata a nord-est all'interno della Foresta Antica. La preparazione, considerando che si tratta di una delle prime cacce davvero importanti, non è di certo troppo complessa.

È consigliabile avere quanto meno un'armatura forgiata e un upgrade per la vostra arma. Nel caso non foste muniti potete dirigervi dal fabbro e ottenere il set standard del Cacciatore che si realizza da parti standard di Jagras e che è facile e veloce da realizzare. Altro oggetto fondamentale: gli Antidoti. In teoria dovreste già possederne qualcuno ma se così non fosse dedicatevi a qualche acquisto.

Monster Hunter World: le debolezze e la strategia da sfruttare contro un Pukei-Pukei

I gradi di debolezza del Pukei-Pukei sono:

  • Fuoco: Media
  • Acqua: Nulla
  • Fulmine: Alta
  • Ghiaccio: Media
  • Drago: Bassa
  • Veleno: Bassa
  • Sonno: Alta
  • Paralisi: Alta
  • Scoppio: Media
  • Stordimento: Media
2

Il Pukei-Pukei è una creatura potenzialmente fastidiosa soprattutto perché è in grado di avvelenarvi sia attraverso una sorta di sputo che creando una nuvola velenosa. In questo caso la barra della vita del vostro cacciatore diventerà viola e dovrete necessariamente allontanarvi e usare un Antidoto. L'effetto non svanisce da solo e dovrete quindi agire direttamente sfruttando questo oggetto.

Quando si libra in volo dovrete fare particolarmente attenzione. La creatura potrà attaccarvi in volo usando i suoi artigli, lanciarvi del veleno o sparire in un'altra area. Contro il Pukei-Pukei è consigliabile un approccio piuttosto cauto: gli attacchi frontali vanno evitati ma bisogna fare attenzione anche quando attaccate lateralmente dato che un attacco a 180° utilizzando la coda si rivela piuttosto pericoloso. È quindi consigliabile una tattica di toccata e fuga con pochi attacchi prima di allontanarsi velocemente. Per lo scontro è, inoltre, fondamentale imparare a utilizzare efficacemente le Scoutflies dato che il mostro scomparirà in più di un'occasione.

Un ostacolo da non sottovalutare sono i mostri che potrebbero intromettersi nel corso della battaglia. Alcuni, come i Jagras, si possono gestire abbastanza facilmente, altri come l'Anjanath probabilmente richiederebbero una sorta di ritirata strategica, soprattutto nelle prime fasi del gioco quando questa creatura è in grado di infliggervi una quantità impressionante di danno.

1

Monster Hunter World: Come ottenere corazza, sacca, coda, scaglie e penne di Pukei-Pukei

Qui di seguito proponiamo i materiali ottenibili da un Pukei-Pukei e i vari metodi per riuscirci:

4
  • Penna: rompere le ali, loot dal mostro, ricompensa quest.
  • Corazza: rompere la schiena, ricompensa quest.
  • Sacca: rompere la testa, ricompensa quest.
  • Coda: tagliare la coda.
  • Scaglie: ricompensa quest.
  • Altre ricompense: Sacca velenosa, Osso di mostro medio.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza