Monster Hunter World - Come sconfiggere e ottenere tutti i materiali da un Anjanath

Faccia a faccia con questa sorta di T-Rex.

L'Anjanath è una delle prime creature veramente pericolose che incontrerete in Monster Hunter World. Che lo incontriate per caso nella Foresta Antica o le cerchiate apposta per cacciarlo, ci sono diverse strategie e punti deboli da imparare sull'Anjanath, soprattutto per ottenere i preziosi materiali come la Zanna di Anjanath, la Piastra, la Coda, le Scaglie e l'Osso Nasale.

Vale quindi la pena di scoprire in dettaglio le caratteristiche, le debolezze e i punti di forza di questa creatura

Monster Hunter World: Come prepararsi alla caccia all'Anjanath

Inutile girarci intorno, l'Anjanath è il vostro primo vero test in Monster Hunter: World. Si aggira nella zona a nord della Foresta Antica sin dall'inizio del gioco ed è un nemico temibile anche quando l'ho incontrate successivamente nella sua quest.

Al momento in cui sarete chiamati a farlo fuori, avrete già esplorato le Guglie Selvagge e incontrato molte altre creature. Questo vi dà tutta una serie di possibilità di fare grinding e migliorare le vostre armi e, più importante, forgiare nuovi set di armature. Pur potendo affrontarlo con un equipaggiamento di base (noi ci siamo riusciti con una armatura di Jagras, armati degli Stocchi d'Osso ben migliorati). Più armatura riuscite ad equipaggiare, più vi renderete la vita facile.

Sta a voi scegliere se volete un po' più di margine di sicurezza in battaglia con una difesa migliorata oppure non spendere troppo tempo ad occuparvi del grinding ma, in ogni caso, ci sono alcuni pattern d'attacco del lucertolone da cui stare assolutamente in guardia per riuscire a sopravvivere.

Dove si trova l'Anjanath

L'Anjanath si muove tra le lande della Foresta Antica, la prima zona di caccia, solitamente nell'area nord, nord ovest, nella zona 7, 8 e 9 durante le varie fasi di battaglia, e si ritira nella 13 e nella 14. Rintracciarlo è semplice, troverete le sue tracce già nelle prime zone esplorabili, da far seguire agli Insetti Guida.

1

Altri contenuti della guida di Monster Hunter World:

Guide ai mostri:

Monster Hunter World: debolezze e strategie da conoscere sull'Anjanath

I gradi di debolezza dell'Anjanath:

  • Fuoco - Nulla
  • Acqua - Alta
  • Fulmine - Media
  • Ghiaccio - Media
  • Drago - Bassa
  • Veleno - Media
  • Sonno - Media
  • Paralisi - Media
  • Scoppio - Bassa
  • Stordimento - Media
2

L'Anjanath non costituisce una minaccia solo per la sua forza, ma anche per la grande agilità, che gli permette di coprire velocemente grandi distanze e di raggiungervi anche quando pensate di essere fuori pericolo. È anche molto difficile da "montare" (salirgli in groppa per infliggere più danni) dato che può saltare rapidamente su un punto di vantaggio, quindi battaglierete faccia a faccia per la maggior parte del tempo.

Come per ogni scontro con un mostro, osservate l'Anjanath il più possibile per imparare a riconoscerne attacchi e comportamenti, per avere più confidenza con i suoi movimenti. Colpire alle zampe posteriori è molto utile, quindi meglio tenere una distanza media e rimanere in continuo movimento, una tattica che vi permette di rotolare via in ogni direzione quando vi attaccherà.

Stare troppo lontani lo spingerà a caricarvi e saltarvi addosso, e visto che vi dovrete concentrare sulla sue zampe per far danni, essere abili nel corrergli incontro, attaccarlo e allontanarvi di nuovo è sempre un'ottima strategia. Potete anche stargli semplicemente di fronte e rotolare verso uno dei lati del mostro quando cerca di azzannarvi, e quindi attaccarlo se avete abbastanza spazio.

L'Anjanath diventa particolarmente furioso, e pericoloso, quando tira fuori quelle sorta di "branchie" sul naso e sul dorso. Non solo sembra diventare più aggressivo e veloce, ma anche capace di sputare fuoco dalla bocca con due attacchi diversi.

3

Entrambi gli attacchi però sono telefonati in anticipo; uno è un soffio di 180 gradi che è facile da evitare per poi effettuare un attacco subito dopo, mentre l'altro è una colonna incandescente frontale e a lunga distanza che può farvi fuori in un solo colpo.

Abbiamo perso il conto delle volte in cui ci siamo posizionati ad una certa distanza che credevamo sicura per bere pozioni e recuperare, per poi finire carbonizzati e riportati all'accampamento. In breve, tenete d'occhio l'Anjanath quando comincia a respirare fuoco e cercate di essere costantemente in movimento. Per curarvi e restare mobili, vi consigliamo di usare una Vigorvespa, portata prontamente dal vostro buon Palico.

Il mostro continuerà ad alternarsi tra queste due fasi, anche quando sarà allo stremo delle energie. Il segreto sta nel prendervi il vostro tempo ed essere pazienti nonostante la forza della vostra armatura, visto che l'Anjanath può tranquillamente buttarvi giù con un paio di attacchi, o anche uno se vi spara una fiammata improvvisa.

Ovviamente avere più difesa vi permette di rischiare un po' di più e resistere a qualche colpo in più, ma vi consigliamo di essere il più cauti possibile Ricordate anche che l'Anjanath ingaggerà volentieri combattimenti per il territorio con altre creature durante la battaglia, incluso anche il più potente Rathalos. Anche se potete sfruttare questa situazione a vostro vantaggio, dato che il Rathalos può infliggere all'Anjanath un potente colpo da 750 punti danno, entrambi possono cambiare obiettivo e puntare dritti a voi.

Teneteli d'occhio entrambi da una distanza considerevoli, e state pronti a ritirarvi. Potete sempre prendere un'altra strada per tornare dall'Anjanath e sperare che il Rathalos stia combinando danni altrove

Monster Hunter World: debolezze e strategie da conoscere sull'Anjanath

I seguenti materiali sono ottenibili distruggendo o tagliando certe parti del corpo di un Anjanath o più semplicemente come drop.

4
  • Zanna di Anjanath: rompere la testa, ricompensa quest, drop
  • Piastra di Anjanath: rompere la testa, tagliare la coda, ricompensa quest
  • Coda di Anjanath: tagliare la coda, ricompensa quest
  • Scaglie di Anjanath: rompere le gambe, ricompensa quest
  • Osso Nasale di Anjanath: ricompensa quest
  • Altre ricompense: Osso mostro grande, Sacca Fiammeggiante

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Michele Sollazzo

Michele Sollazzo

Redattore

Provenendo dalla leggendaria regione del Molise, non poteva fare a meno di vivere avventure in mondi virtuali. Dopo un'infanzia vissuta tra gli arcade dei bar diventa adulto firmando petizioni per far uscire Shenmue 3. Ora è passato a Outcast 2.

Contenuti correlati o recenti

Gears 5: Operazione 2 - recensione

Che il massacro continui.

Logitech G Pro X e Logitech G604 LIGHTSPEED - recensione

Le più recenti iterazioni dell'hardware da competizione targato Logitech G.

The Outsider - recensione

Ragione e irrazionalità.

Dreams - recensione

Una tavolozza magica per dare sostanza ai sogni.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza