DOOM per Switch: la nuova patch introduce i controlli di movimento

Sarà possibile mirare muovendo i Joy-Con.

DOOM per Nintendo Switch è stata sicuramente una graditissima sorpresa per tutti gli utenti dell'apprezzata console ibrida di Nintendo, il gioco è disponibile dal 10 novembre 2017 e riguardo il porting per la macchina della grande N vi abbiamo già fornito l'accurata analisi di Digital Foundry.

Oggi si torna a parlare della versione Switch di DOOM con interessanti novità che riguardano la patch 1.1.1 che, come riporta Nintendoeverything, dovrebbe essere disponibile secondo alcune segnalazioni comparse in rete e sarebbe ora nella fase di roll-out.

Attraverso questo aggiornamento dovrebbero risolversi i fastidiosi problemi di audio e dei menu di gioco riscontrati già al momento del lancio, cambierà l'icona nella schermata Home di Switch e saranno implementati i controlli di movimento, questo significa che, dal momento in cui sarà rilasciato l'aggiornamento, i giocatori avranno la possibilità di mirare con i Joy-Con.

doom_settings

Che ne pensate?

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza