Death Stranding: Troy Baker e Emily O'Brien si uniscono al cast

Baker ha già prestato il suo talento per titoli del calibro di The Last of Us. La O'Brien ha lavorato alla serie dei Guardiani della Galassia di Telltale.

Il cast di Death Stranding si ingrandisce e, come segnala IGN, Troy Baker e Emily O'Brien faranno parte del nuovo attesissimo progetto di Hideo Kojima che può già vantare la partecipazione di attori del calibro di Norman Reedus.

La O'Brien ha condiviso una foto su Instagram in compagnia proprio di Baker e di Reedus e, nel post, possiamo leggere quanto scritto dall'attrice, la quale si sente onorata di poter lavorare insieme ai due attori.

201822295955_1

Troy Baker, doppiatore ed interprete molto richiesto all'interno dell'industria videoludica, ha un curriculum di tutto rispetto, ha già prestato il suo talento per giochi come The Last of Us, Infamous Second Son e Bioshock Infinite, un ulteriore prova di quanto sia ambizioso il progetto di Kojima.

Per quanto riguarda Emily O'Brien, i ruoli ricoperti nei videogiochi includono Gamora nella serie dei Guardiani della galassia di Telltale e Camille in League of Legends.

Insomma, con queste aggiunte al cast Death Stranding si preannuncia veramente un grande titolo, che ne pensate?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza