Monster Hunter World - come sconfiggere e ottenere tutti i materiali da un Odogaron

Tutte le tecniche e le strategie per abbattere questo agile mostro.

L'Odogaron è un singolare mostro di cui farete la conoscenza in Monster Hunter World appartenente al genere dei Wyvern Zannuti. Lo incontrerete nelle fasi avanzate di gioco, seguendo le missioni principali. Il suo habitat principale, in cui dimora, è la Valle Putrefatta, ma potrebbe spingersi sino agli Altipiani Corallini.

Questa bestia, che si aggira alla ricerca di carcasse, è dotata di due file di artigli sulle zampe anteriori che procurano profonde ferite agli avversari causandone il sanguinamento.

Monster Hunter World: come prepararsi allo scontro con l'Odogaron

Se avete già cacciato dei Legiana, allora molto probabilmente la vostra armatura è pronta per affrontare uno scontro con un Odagaron, anche se vi consigliamo di potenziarla ulteriormente in vista dell'High Rank che si avvicina.

Ricordatevi, come al solito, di portare con voi delle Mega Pozioni assieme alle normali Pozioni, utili per curarvi efficacemente negli ambienti velenosi. Oltre a questo, vi consigliamo di equipaggiare il Mantello Mimetico, che vi nasconderà alla vista del nemico, in modo da evitare qualche attacco del mostro.

Per curare il sanguinamento che provocheranno gli attacchi dell'Odogaron vi raccomandiamo di portare con voi anche della carne di Astera, acquistabile direttamente nel negozio di Astera.

Dove trovare l'Odogaron

La prima volta che incontrerete l'Odogaron sarà nel livello più basso della Valle Putrefatta, seguendo l'incarico "Nelle viscere della Valle".

Altri contenuti della guida di Monster Hunter World:

Guide ai mostri:

1

Monster Hunter World: le debolezze e la strategia per affrontare un Odogaron

Qui di seguito potete trovare la lista di tutte le debolezze dell'Odogaron:

2
  • Ghiaccio: molto vulnerabile
  • Paralisi: molto vulnerabile
  • Fulmine: mediamente vulnerabile
  • Sonno: mediamente vulnerabile
  • Scoppio: mediamente vulnerabile
  • Stordimento: mediamente vulnerabile
  • Fuoco: poco vulnerabile
  • Acqua: poco vulnerabile
  • Veleno: poco vulnerabile
  • Drago: invulnerabile

Va da sé che per sconfiggere più facilmente l'Odogaron è consigliabile utilizzare delle armi con danni elementali di ghiaccio.

Per quanto riguarda l'armatura, invece, vi consigliamo di equipaggiarne una resistente alla Corrosione, come il set del Gran Girros, visto che vi troverete a combattere il mostro in ambienti saturi di gas corrosivo. Nel caso in cui vi doveste trovare in una situazione di questo genere, potete anche fare affidamento sulle Pozioni.

Nonostante le sue dimensioni, l'Odogaron è dotato di una straordinaria agilità che gli consente di eseguire attacchi fulminei, anche in sequenza. Per questo motivo vi consigliamo di effettuare un paio di attacchi veloci, invece delle combo complete, e di rotolare lateralmente per evitare le cariche frontali.

3

Dal momento che l'Odogaron tenderà ad effettuare attacchi frontali e all'indietro, ricordatevi di attaccarlo sempre lateralmente. Iniziate colpendo la coda: in questo modo la potrete tagliare per ricavarne dei preziosi materiali.

Se venite colpiti dagli artigli frontali, non sottovalutate il sanguinamento e curatelo mangiando la carne di Asteria il prima possibile o, in alternativa, equipaggiate il Mantello Mimetico per evitare di essere visti dal mostro, mettetevi accucciati e aspettate che il sanguinamento guarisca autonomamente.

Nel corso del combattimento con l'Odogaron potrebbe capitarvi di imbattervi in altre creature, anche a branchi. Il nostro consiglio è quello di rimanere in disparte fino a quando il vostro obiettivo non sarà nuovamente solo per continuare il combattimento senza impedimenti aggiuntivi.

Monster Hunter World: tutti i materiali provenienti dall'Odogaron e come ottenerli

Tutti i materiali che vi elenchiamo di seguito provengono dall'Odogaron e possono essere ottenuti distruggendo determinate parti della bestia:

4
  • Zanna di Odogaron: tagliando o rompendo la testa e come drop
  • Artiglio di Odogaron: tagliando o rompendo gli arti anteriori e come ricompensa
  • Coda di Odogaron: tagliando la coda e come ricompensa
  • Tendine di Odogaron: tagliando o rompendo le zampe e come ricompensa
  • Scaglie di Odogaron: tagliando il mostro e come ricompensa
  • Altra ricompensa della missione: Osso Mostro +

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza