Mentre le ultime notizie su Assassin's Creed Origins si sono focalizzate sull'interessante modalità Discovery Tour, con la risposta di Ubisoft sulla censura di alcune immagini, ecco che arrivano novità non proprio positive riguardanti la pubblicazione del secondo DLC dedicato al gioco, La Maledizione dei Faraoni.

Come segnala Gamespot, il contenuto aggiuntivo, previsto in uscita il prossimo 6 marzo, arriverà in Assassin's Creed Origins in ritardo di qualche giorno, ovvero il 13 marzo. La decisione che ha spinto al rinvio è presto detta: gli sviluppatori vogliono "fornire la migliore esperienza possibile ai giocatori", quindi il team si prenderà un altro po' di tempo per limare e perfezionare il DLC.

Assassins_Creed_Origins_7

Il DLC La Maledizione dei Faraoni sarà gratuito per i possessori del season pass mentre sarà possibile acquistarlo singolarmente al costo di 19,99€.

Siete in attesa del nuovo contenuto di Assassin's Creed Origins?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Pubblicità