Super Mario Odyssey è sempre stato pianificato per Nintendo Switch

Lo annuncia Nintendo.

Tra Super Mario 3D World e Super Mario Odyssey sono passati quattro anni, sottolinea Nintendoeverything.

Super Mario 3D World è approdato su Wii U a novembre 2013 mentre Odyssey è uscito lo scorso ottobre, non troppo tempo dopo il lancio di Nintendo Switch.

Poiché ci sono voluti diversi anni per la realizzazione di un nuovo Super Mario, considerare che Odyssey sia arrivato in tempo per il primo anno di Switch fa fa domandare ad alcuni se il titolo non fosse, per caso, stato inizialmente sviluppato per Nintendo Wii U, e magari in seguito spostato su Switch durante il processo creativo.

1

Parlando con Game Informer, il producer Yoshiaki Koizumi ha escluso in tutti i modi una tale eventualità. "Il gioco è sempre stato in programma per Nintendo Switch. Abbiamo preso in considerazione molte funzionalità hardaware specifiche e volevamo sfruttarle al meglio".

Shinya Takahashi di Nintendo aggiunge: "Penso che l'idea di ciò che Switch stia diventando si sta facendo sempre più forte, questo dispositivo può funzionare sia come console fissa che portatile. Abbiamo pensato a quali funzionalità introdurre nel gioco per sfruttare al massimo le capacità della console in questo ambito, e Super Mario Odyssey ha risposto nel modo in cui abbiamo sperato. Abbiamo atteso la fine dell'anno per il lancio anche per sfruttare al meglio il periodo, volevamo fosse il momento migliore per il lancio del gioco".

Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza