Un mondo di Kingdom Hearts III equivale a un intero Kingdom Hearts precedente?

Le interessanti dichiarazioni di Tetsuya Nomura.

Kingdom Hearts III è uno di quei giochi che in un certo senso pare maledetto, un titolo che sembra per vari motivi destinato a continui rinvii e che si fa attendere da milioni di fan impazienti e in alcuni casi sempre più spazientiti.

In attesa di capire se il gioco rispetterà finalmente la finestra di lancio del 2018 o se gli appassionati dovranno mettersi il cuore in pace di fronte a un nuovo rinvio, vi segnaliamo delle dichiarazioni molto curiose del director del progetto, Tetsuya Nomura. Si tratta di dichiarazioni che indubbiamente devono essere interpretate ma che in ogni caso ci permettono di capire uno dei motivi per cui il gioco si stia facendo attendere per così tanto tempo: sarà un progetto mastodontico.

1

Come riportato da GameRant, nel corso del D23 Japan, Nomura si è lasciato andare a una dichiarazione sulla grandezza dei mondi del gioco, una dichiarazione che non passa di certo inosservata:

"Questo Kingdom Hearts è un po' diverso. Un mondo è l'equivalente di uno dei giochi precedenti e le cose da fare per ogni mondo sono notevolmente diverse".

Come fanno notare i colleghi di GameRant queste dichiarazioni vanno sicuramente interpretate dato che è improbabile che ogni singolo mondo possa offrire la quantità di ore di gioco di un intero Kingdom Hearts II. Il discorso potrebbe però essere diverso per capitoli e spin-off minori e più corti.

Intanto la finestra di lancio su PS4 e Xbox One rimane il 2018. Cosa pensate di questa dichiarazione di Nomura? Temete un altro rinvio o l'uscita nel 2018 vi sembra ormai pressoché certa?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Everwild 'sarÓ qualcosa che il mondo non ha mai visto prima'

Rare fa grandi promesse per l'esclusiva Microsoft.

Xbox, l'acquisizione di Bethesda Ŕ ufficialmente 'andata a buon fine'

Ora la societÓ entra a far parte degli Xbox Game Studios.

ArticoloAsus ROG Zephyrus Duo 15 GX550 - recensione

Un laptop da gaming incredibilmente potente… e con due monitor!

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza