Sony Interactive Entertainment, come probabilmente saprete, ha pubblicato un comunicato nel quale spiega una ristrutturazione generale a livello organizzativo e, allo stesso tempo, ha annunciato l'intenzione di riorganizzare le proprie risorse, dall'inizio di aprile, per concentrarsi sulla creazione di "titoli first party attraenti e potenti".

Nel un comunicato stampa, inoltre, la società ha rivelato che la ristrutturazione consentirà alla compagnia di "rimanere competitiva e di mantenere l'impegno di fare di PlayStation il posto migliore in cui giocare".

L'annuncio arriva meno di sei mesi dopo che Microsoft ha condiviso i suoi piani di investimento in studi per realizzare più giochi first party.

Logo_PlayStation

A partire dal 1 ° aprile, Shawn Layden "concentrerà la propria attenzione su Sony Worldwide Studios continuando a fornire contenuti in grado di contribuire alla crescita di SIE".

Le divisioni di vendita e marketing all'interno di Sony Interactive Entertainment America, Sony Interactive Entertainment Europe e Sony Interactive Entertainment Japan Asia, riporteranno a Jim Ryan, vicepresidente e responsabile vendite globali e marketing di SIE.

Ryan supervisionerà anche le diverse filiali regionali insieme a John Kodera, che è presidente e CEO di SIE.

Entrambi assumeranno il ruolo di dirigente responsabile delle regioni, con Ryan responsabile per l'Europa e Kodera responsabile per l'America e il Giappone in Asia.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo