Mentre i giocatori sono in attesa di tornare nelle oscure terre di Lordran con Dark Souls Remastered per PS4, Xbox One, Switch e PC, ecco spuntare un'interessante mappa che mostra i punti in cui i giocatori sono morti più spesso.

Il titolo, come ormai saprete, è caratterizzato da un'elevata difficoltà e la mappa fornita dall'utente DriftItem, riportata da PCGamesN, ci permette di capire esattamente dove i giocatori sono andati incontro al loro triste destino. Ogni punto arancione equivale a circa 12.000 macchie di sangue, tra le zone maggiormente illuminate si notano le aree in cui sono presenti i boss di inizio gioco, come il Demone Capra o il Demone Toro, che possono risultare particolarmente difficili per chi si avventura per la prima volta in Dark Souls.

Sulla mappa sono presenti anche dei punti azzurri, ovvero i messaggi lasciati dai giocatori. Ogni punto, in questo caso, equivale a circa 8.000 messaggi.

dark_souls_heat_map

Che ne dite? Non vedete l'ora di tornare a giocare a Dark Souls con la versione Remastered? Vi ricordiamo che questa edizione è in arrivo il prossimo 25 maggio.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.