Le mod di Final Fantasy XV Windows Edition: tempi di caricamento migliorati e molto altro

I fan stanno gi puntando a migliorare l'esperienza di gioco.

Final Fantasy XV Windows Edition è stato accolto in maniera tutto sommato positiva dai giocatori PC e dopo il suo lancio avvenuto questa settimana non sono stati segnalati grossi problemi o bug nell'esperienza generale di gioco, sebbene una parte dei giocatori si trovi di fronte ad alcuni cali di frame rate e rallentamenti vari.

Il sospetto iniziale era che Denuvo, il famoso DRM, fosse in larga parte responsabile ma non è stato dello stesso avviso il modder conosciuto con lo pseudonimo di Kaldaien, che ha deciso di graziare tutta la comunità dei fan di Final Fantasy con i frutti del suo ultimo lavoro, una mod conosciuta come "Special K Mod". Si tratta di una mod che si concentra su diversi problemi tra cui tempi di caricamento e stuttering.

"Il problema non ha niente a che vedere con Denuvo", dichiara enfaticamente Kaldaien, come riportato da Gaming Bolt. Questo modder tra l'altro non è nuovo nella scena: in passato aveva già risolto alcuni problemi rilevati nella versione pc di Nier Automata che non erano stati corretti dagli sviluppatori.

1

Seguendo le istruzioni del modder potrete beneficiare di tempi di caricamento ridotti e godere di un esperienza di gioco ancora migliore di quello che è, secondo parecchie impressioni, un ottimo port della versione console di Final Fantasy XV.

E voi state già pianificando ulteriori modifiche da apportare al mondo di Eos ?

Contenuti correlati o recenti

Nonna Skyrim si prende una pausa da YouTube per motivi di salute

AGGIORNAMENTO: Shirley Curry fa chiarezza: "la maggior parte dei miei spettatori molto gentile".

Space Force (s. 01) - recensione

“So di non essere perfetto, ma so che c' di peggio”.

Minecraft Dungeons giocato ora in diretta

Scopriamo il nuovo titolo di Mojang.

Articoli correlati...

Nonna Skyrim si prende una pausa da YouTube per motivi di salute

AGGIORNAMENTO: Shirley Curry fa chiarezza: "la maggior parte dei miei spettatori molto gentile".

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Mortal Kombat 11: la nuova espansione Aftermath ora disponibile

Stage Fatality, nuove Arene e Friendship sono disponibili come aggiornamenti gratuiti per tutti.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza