Obsidian Entertainment ha recentemente annunciato di aver rinviato l'uscita di Pillars of Eternity 2: Deadfire di circa un mese, spostando la release a maggio. Il gioco, inizialmente previsto per il 3 aprile su PC, sarà disponibile a partire dall'8 maggio 2018. Le versioni console dell'RPG di Obsidian saranno pubblicate in seguito, anche se al momento non è stata rivelata una finestra di lancio.

"Sappiamo che siete eccitati quanto noi dal lancio di Pillars of Eternity 2: Deadfire", recita un comunicato diffuso dagli sviluppatori e riportato da Eurogamer.net. "Come potreste immaginare, Deadfire è un gioco enorme, molto più grande del primo capitolo. Obsidian sta lavorando duramente per rendere ogni piccolo centimetro del gioco perfetto, oltre ad implementare il feedback ricevuto dall'utenza che ha potuto giocare alla beta".

pillars_of_eternity_2

"Con questo in mente, ci stiamo prendendo qualche settimana in più per limare le imperfezioni e per aggiungere gli ultimi ritocchi al gioco". Insomma, dovremmo aspettare un po' di più per mettere le mani su Pillars of Eternity 2: Deadfire, ma siamo sicuri che gli sviluppatori utilizzeranno al meglio questi due mesi che ci separano dal lancio del gioco.

Che ne pensate della scelta di rinviare l'uscita di Deadfire? Siete d'accordo con le motivazioni degli sviluppatori?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti