Il director di NieR: Automata starebbe pensando a una nuova IP e lavorerebbe volentieri a King's Knight

Cosa dobbiamo aspettarci da Yoko Taro in futuro?

È passato più di un anno dall'uscita di NieR: Automata e, dopo il lancio del gioco mobile SINoALICE, non sappiamo davvero in che cosa sia impegnato Yoko Taro.

Considerando il fatto che molti lo conoscono per NieR e Drakengard, tanti si chiederanno se abbia pensato a nuove IP. A tal proposito è interessante quanto riportato da Dualshockers, che ha esattamente chiesto questo al director in occasione del PAX East.

yoko_taro_parla_drakengard_remastered_del_photo_mode_nier_automata_v3_287370

Lo sviluppatore ha affermato che, dal momento che normalmente vive giorno dopo giorno, di solito non pensa a quale grande cosa vorrebbe fare in futuro, e non ha una forte motivazione a inventare nuove IP. Eppure, per coincidenza, ultimamente ha voluto pensare proprio a una nuova IP, e ha iniziato a esaminarla. Detto questo, la natura del progetto è un segreto e, allo stesso tempo, ci sono possibilità che questo non sarà portato a compimento.

È stato anche chiesto a Yoko Taro se esiste una IP esistente di proprietà di Square Enix su cui gli piacerebbe lavorare. Mentre la sua risposta è stata un "no comment", ha in seguito affermato che gli piacerebbe lavorare su King's Knight, dato che è un gioco sparatutto e gradisce il genere.

Per chi non ha familiarità con il titolo, King's Knight è un classico del 1986 per NES e MSX che si presentava come un ibrido tra uno sparatutto a scorrimento e un RPG d'azione. È servito come ispirazione per il titolo mobile del 2017 King's Knight: Wrath of the Dark Dragon.

L'ultimo lavoro di Yoko Taro, NieR: Automata, è disponibile per PS4 e PC e, ultimamente, si è tornati a parlare di un possibile nuovo gioco legato alla serie.

Che ne pensate? Cosa dobbiamo aspettarci in futuro da Yoko Taro?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Yakuza 7 proporrà le classi RPG mago, guerriero e bardo in una versione completamente originale

Le classi del nuovo capitolo riprenderanno quelle tipiche dei giochi di ruolo.

In arrivo la Fallout Legacy Collection?

Un bundle di 6 giochi è stato avvistato su Amazon Germany.

Stygian: Reign of the Old Ones - recensione

L'horror RPG ispirato ai libri di H.P. Lovecraft

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza