Il nuovo video di The Elder Scrolls Online ci porta alla scoperta dei misteri e delle meraviglie dell'isola di Summerset

In ESO: Summerset, i giocatori esploreranno le antiche terre degli alti elfi per la prima volta dal 1994, anno di pubblicazione di The Elder Scrolls: Arena.

Il mese scorso, Bethesda Softworks ha annunciato Summerset, il nuovo capitolo della saga di ZeniMax Online Studios, The Elder Scrolls Online (ESO), già provato in anteprima per voi. Oggi, è stato pubblicato un nuovo video di gioco per scoprire i misteri e le meraviglie di quest'isola.

In ESO: Summerset, i giocatori esploreranno le antiche terre degli alti elfi per la prima volta dal 1994, anno di pubblicazione di The Elder Scrolls: Arena, e scopriranno una nuova terra ricca di avventure emozionanti, ombre minacciose e ambienti incredibili nell'area più vasta di ESO fino a oggi. Con una nuova ed epica storia, nuove abilità, vecchi nemici e molto altro, ESO: Summerset è un'avventura imperdibile.

Per la prima volta nella storia, l'isola di Summerset viene aperta al mondo esterno su decreto della Regina Ayrenn. I nuovi arrivati esploreranno foreste lussureggianti, lagune tropicali e antiche grotte coralline in una zona ancora più vasta di Vvardenfell, territorio in cui era ambientato il capitolo dello scorso anno, Morrowind. Cerca il misterioso Ordine Psijic, una società segreta di maghi sull'isola di Artaeum, e apprendi nuove e potenti abilità. Gli avventurieri potranno scalare la cima più alta di Summerset e raggiungere Cloudrest per affrontare temibili nemici in una sfida per 12 giocatori.

The Elder Scrolls Online: Summerset arriva su PC/Mac il 21 maggio e su Xbox One e PlayStation 4 il 5 giugno. Acquista ESO: Summerset in anticipo per ottenere il Queen's Bounty Pack e l'accesso immediato al gioco di base e al capitolo Morrowind dell'anno scorso (solo per acquisti digitali e secondo certe condizioni).

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza